300 giovani ambrosiani questa sera in volo per Rio

Venerdì 19 luglio il card. Scola visiterà i ragazzi dell'arcidiocesi in campeggio in Valle D'Aosta

Milano, (Zenit.org) | 347 hits

Sono 300 i giovani ambrosiani che parteciperanno in alla Giornata Mondiale della Gioventù di Rio de Janeiro dove incontreranno Papa Francesco. Un primo gruppo partirà già questa sera dall’aeroporto della Malpensa. Ad accompagnarli ci saranno il Vicario generale della Diocesi di Milano, monsignor Mario Delpini, e il responsabile diocesano del Servizio per i Giovani, don Maurizio Tremolada.

Con i giovani a Rio, grazie alla diretta di TV 2000, saranno in collegamento da Caravaggio l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola e i ragazzi che sono rimasti a casa e che parteciperanno insieme ai loro coetanei lombardi alla Veglia presso il Santuario tra il 27 e il 28 luglio.

Venerdì 19 luglio il cardinale Scola si recherà in Valle D’Aosta per incontrare alcuni gruppi di ragazzi che stanno trascorrendo le vacanze nei campeggi degli oratori della diocesi ambrosiana.

La visita inizierà in Valgrisenche. Qui, presso il campeggio di Valmadrera, alle ore 10 il Cardinale incontrerà le autorità civili, religiose, militari, le associazioni delle guide alpine, i rappresentanti delle Pro loco. Nello stesso luogo alle 10,30 l’Arcivescovo celebrerà la messa alla presenza dei villeggianti e dei ragazzi del campeggio di Valmadrera e dei campeggi di Carugate e Cantalupo.

Alle ore 15.00 l’Arcivescovo raggiungerà Rhêmes-Notre-Dame per un momento di preghiera al campeggio di Cassina dei Pecchi al quale parteciperanno anche i ragazzi del campeggio di Busto Garolfo.

I campeggi estivi sono un’iniziativa organizzata dal Servizio per la Pastorale del turismo dell’Arcidiocesi di Milano e dal gruppo “Campeggi Riuniti”.