50 ore di adorazione eucaristica per le vocazioni a Santiago de Compostela

L'iniziativa è promossa dal Seminario maggiore in occasione della 50° Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni del prossimo 21 aprile

Roma, (Zenit.org) | 931 hits

Cinquanta ore ininterrotte di Adorazione eucaristica per le vocazioni. Questa l’iniziativa lanciata dal Seminario maggiore di Santiago de Compostela in occasione della 50° Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni del prossimo 21 aprile.

Secondo quanto riferito dalla Radio Vaticana, l'adorazione avrà inizio il 17 aprile, alle 19, con una Santa Messa, e terminerà il 19 aprile, alle 20.30, con i Vespri nella Cappella del Seminario maggiore. Sarà aperta a tutti i fedeli.

Nell’ambito delle celebrazioni della Giornata di preghiera per le vocazioni, inoltre, dal 19 al 20 aprile, lo stesso Seminario organizzerà il tradizionale “Incontro vocazionale di primavera” rivolto ai giovani universitari che s’interrogano sulla chiamata alla vita sacerdotale.

Come diffuso da una nota dell’arcidiocesi di Santiago: "Tale incontro ha come obiettivo primario il discernimento vocazionale del sacerdozio: si tratta di un evento segnato dalla convivenza e dalla conoscenza reciproca, a partire dalla condivisione e dalla preghiera”.

In base agli ultimi dati della Conferenza Episcopale spagnola si segnala nel Paese una crescita continua di vocazioni: tra il 2011 e il 2012 i seminaristi sono passati da 1227 a 1278 iscritti, mentre nel corso del 2012-2013 sono arrivati a 1307 presenze. Si registra anche un aumento del 6,5%, quest'anno, del numero di iscritti ai seminari maggiori. I seminaristi ordinati invece sono 133, ovvero il 9% in più rispetto all’anno scorso.