"7xConoscerti", iniziativa per Giovanni Paolo II

A Grosseto dal 4 al 10 giugno: 7 giorni per 7 eventi in 7 luoghi diversi

| 977 hits

ROMA, domenica, 3 giugno 2012 (ZENIT.org).- La città di Grosseto si prepara ad accogliere una grande manifestazione di fede e di cultura. Si svolgerà infatti dal 4 al 10 giugno “7xConoscerti”. Promossa dal Comune di Grosseto e dall’Associazione nazionale Papaboys, l’iniziativa sarà interamente dedicata alla figura del Beato Giovanni Paolo II, proponendosi di far riscoprire alla città la vita e il carisma del Pontefice polacco. 7 gli eventi in programma, in 7 luoghi diversi. Il tutto senza l’impiego di soldi pubblici, poiché una serie di sponsor si sono fatti volontariamente carico dei costi organizzativi dell’evento.

Lunedì 4 giugno, alle ore 9.30, si svolgerà presso la Sala Consiliare del Comune di Grosseto la Conferenza di presentazione della manifestazione, alla presenza dei vertici del Comune e della Provincia di Grosseto. Seguirà, alle ore 11, l’inaugurazione della mostra“Omaggio ai piccoli di Giovanni Paolo II”, allestita presso il Museo diocesano d’Arte Sacra, che resterà aperta fino a domenica 10 giugno, per poi essere trasferita in Abruzzo. Saranno esposte numerose delle lettere depositate in piazza San Pietro nei giorni dell’agonia e della morte di Giovanni Paolo II. È la prima volta che questi documenti sono resi disponibili al pubblico.

Il 5 giugno avrà luogo un torneo di calcio riservato ai bambini e ai giovanissimi, presso il campo sportivo della parrocchia Cottolengo. La premiazione avverrà il giorno successivo, 6 giugno, alle ore 17.30 presso la sede della Pro Loco, nella troniera di piazza del Popolo.

L’8 giugno si terrà presso la Sala Matrimoni del Cassero la presentazione del volume “Ciao, Karol – 1500 lettere di bambini e non alla morte di Giovanni Paolo II”, testimonianza immediata e spontanea d’affetto verso il Pontefice nell’ora della sua scomparsa. L’opera è realizzata dalla società editrice Edizioni Papaboys International srl. Saranno presenti gli imprenditori che hanno sostenuto l’iniziativa e monsignor Pawel Ptasznik, della sezione polacca della Segreteria di Stato.

Il 9 giugno si svolgerà presso la Sala delle Contrattazioni della Camera di Commercio la conferenza “Il Bene abbraccia il Bello”, moderata da don Claudio Savio, direttore di Telepace Roma. Sarà presentato un annullo filatelico congiunto di Poste Vaticane e Poste Italiane, alla presenza di don Attilio Riva, direttore delle Poste Vaticane.

Sempre il 9 giugno il vescovo di Grosseto, monsignor Franco Agostinelli, presenzierà all’intitolazione del parco giochi per bambini di Via Fattori alla memoria del Beato Giovanni Paolo II. Il parco sorge vicino al luogo nel quale il Papa atterrò con l’elicottero in occasione della sua visita alla città, nel 1989. Sarà svelata la targa che una rappresentanza degli amministratori comunali ha portato a Roma il 30 maggio, per farla benedire da Papa Benedetto XVI nel corso dell’udienza generale del mercoledì in piazza San Pietro.

Inoltre, il 9 giugno alle 21, nella chiesa di San Giuseppe è prevista una veglia di Adunanza eucaristica animata dai giovani della Toscana.

La manifestazione avrà termine domenica 10 giugno con una solenne celebrazione eucaristica nella cattedrale di San Lorenzo, la mattina, e poi la sera con il concerto “Uomo fra noi” e l’esibizione del baritono Roberto Nencini, accompagnato dall’organista Luca Purchiaroni.

http://7xconoscerti.wordpress.com/