A Città di Castello parte la raccolta firme a sostegno di "Uno di noi"

L'iniziativa dei cittadini europei per la tutela di ogni essere umano fin dal concepimento

| 683 hits

ROMA, martedì, 13 novembre 2012 (ZENIT.org).- Domani, mercoledì 14 novembre, alle h 18,30, presso l’Istituto delle Piccole Ancelle del Sacro Cuore (Sala Beato Carlo Liviero) – in Via XI Settembre 34, a Città di Castello (PG) – il locale Movimento per la Vita inaugura nell’Alta Valle del Tevere, con una conferenza stampa, la raccolta delle firme a sostegno dell’iniziativa dei cittadini europei “UNO DI NOI”.

Si tratta di uno dei primi esempi, a livello europeo, di democrazia diretta – così come  introdotta dal Trattato di Lisbona – mediante la quale il Comitato promotore, costituito da oltre trenta movimenti per la vita, in rappresentanza di 21 paesi dell’Unione Europea, si prefigge “la protezione giuridica della dignità, del diritto alla vita e dell’integrità di ogni essere umano fin dal concepimento” in quelle che sono le aree di competenza dell’Unione Europea, in particolare nell’ambito della ricerca, dell’aiuto allo sviluppo e della sanità pubblica. Per raggiungere questo obiettivo, l’iniziativa deve raccogliere l’adesione di un milione di cittadini di almeno sette stati membri.

Il Movimento per la Vita di Città di Castello, forte degli ideali e dei valori in gioco, si fa portavoce sul territorio di questa proposta e invita a sostenerla fattivamente tutti coloro – persone fisiche, associazioni, enti, oratori, parrocchie – che hanno l’umiltà di riconoscere in colui che non è ancora nato la dignità di uomo.

La raccolta delle firme avverrà stabilmente presso la sede del suddetto Movimento per la Vita il Lunedì e il Venerdì dalle h 17,00 alle 19,00; altri luoghi saranno di volta in volta indicati. Si richiede un documento di riconoscimento (carta d’identità o passaporto).

* Tutte le info sulle attività e i progetti del Movimento per la Vita dell’Umbria sono reperibili sul web: www.mpvumbria.org, mentre aggiornamenti, materiale e documentazione varia sono disponibili seguendo la pagina fb Movimento per la Vita Umbria.