A dicembre e gennaio, Pellegrinaggio militare in Terra Santa

Organizzato dall'Ordinariato militare

| 748 hits

CITTA' DEL VATICANO, domenica, 30 ottobre 2011 (ZENIT.org).- L'Ordinariato militare per l'Italia ha organizzato un Pellegrinaggio militare nazionale in Terra Santa.

Due le possibilità offerte ai pellegrini militari: dal 27 dicembre 2011 al 3 gennaio 2012 oppure la formula breve dal 30 dicembre al 2 gennaio.

L'Ordinario militare per l'Italia, l'Arcivescovo Vincenzo Pelvi, ha spiegato che ripercorrere i luoghi santi “sarà per tutti un vero ritorno alle sorgenti della nostra fede per attingere quell’acqua viva che irriga e fa fiorire i deserti interiori che possono inaridire le nostre esistenze”.

“Vissuto nella fede, il pellegrinaggio è sempre un’esperienza di penitenza e di rigenerazione personale e comunitaria”, ha osservato.

Tra le tappe del pellegrinaggio figurano Nazareth, Cana, il monte Tabor, il lago di Tiberiade, il monte delle Beatitudini, Qumram, Gerico, Betlemme e Gerusalemme.

Le tappe sono state pensate sia come approfondimento per chi già possiede una conoscenza dei luoghi che come introduzione e prima conoscenza per chi non vi è mai stato.

Per informazioni e iscrizioni, 0669896226, biblici@orpnet.org