A Medjugorje la Madonna mi ha guardato

Il nuovo libro di Maximo De Marco per i tipi di Elledici verrà presentato giovedì 8 maggio 2014 al Salone Internazionale del Libro di Torino

Roma, (Zenit.org) | 675 hits

Insieme all'autore interverrà direttamente da Amici 2014 il ballerino Lorenzo Del Moro, artista che fà parte del Francisco Ensemble World Tour 2014, che ha come missione quella di creare un nuovo modo di evangelizzare tra i giovani attraverso la musica.

Animerà l'incontro Luigi Cotichella, direttore di Elledici Educare, con la partecipazione straordinaria di S. E. Mons. Vescovo Domenico Sigalini, presidente della Commissione Episcopale per il Laicato.

*L’evento verrà trasmesso in diretta in Mondovisione su streamit.it sul canale Francisco Ensemble Channel, la 1° tv al Mondo dedicata a Papa Francesco, visibile ovunque sul web, tablet, Smart Tv e telefonini.

Per l’occasione verranno regalati in esclusiva i bracciali di Amen Collection con lo sguardo di Papa Francesco.

Il libro A Medjugorje la Madonna mi ha guardato (Editrice Elledici, pagine 160, € 13,90) parte dall'esperienza dell'artista Maximo De Marco (che a Medjugorje ha realmente vissuto l'incontro che gli ha cambiato la vita: l'incontro con lo sguardo della Madonna). Il libro ripercorre in assoluta trasparenza di sentimento, i momenti più intimi, spirituali, di profonda conversione e rinnovata energia d'amore che quel viaggio ha regalato al protagonista.

Questo evento viene narrato dall'autore come una sorta di flashback, proprio mentre sta vivendo un immaginario secondo viaggio, sempre a Medjugorje, questa volta con un gruppo di ragazzi e un suo amico sacerdote. De Marco si serve di quest'ultimo viaggio "letterario" per lanciare un messaggio proprio al mondo dei più giovani: l'incontro con Maria ti cambia la vita radicalmente, a tutte le età. Questo avviene quando è un incontro vissuto nel profondo dell'anima, quando c'è il sincero intento di rilanciarsi in una vita nuova, non più imbrigliata, non più tarpata, non più nella solitudine di semplici esseri viventi, ma nell'abbondanza dell'essere Figli di Dio, custoditi da una Madre luminosa, pura, amorevole.

Medjugorje diventa quindi una meta possibile, se si vuole evitare che la propria vita rimanga solo una vita a metà.

Un viaggio nel profondo dell'anima, un invito a rilanciarsi in una vita nuova, custoditi da una Madre luminosa, pura, amorevole.

PROFILO DELL'AUTORE

Maximo De Marco è nato a Pescara il 15 ottobre 1969. Cantante, regista e scrittore, ma non solo: spazia tra diverse ambizioni e talenti artistici sin da bambino e non solo in ambito italiano. Debutta nella regia cinematografica come regista del film "Petali di rosa", interpretato da Claudia Koll, per il quale viene insignito anche del Premio "Cavallo d'Argento Rai". Ha pubblicato dei dischi con Sony M.E. e Columbia Records. 

Nel 2005 scrive il suo primo romanzo autobiografico dal titolo "Ho Scelto te" (in Italia dal 2006 - Croce Editore), che diventerà anche un film per il cinema. Ideatore e Direttore nel 2007 della Star Rose Academy, l'Accademia di Spettacolo di Roma. Nel 2011 esce il suo album "No Puedo" (Star Music Usa). Nel 2012 pubblica "All'improvviso la Luce", la storia della sua conversione con alcuni riferimenti al film "Petali di Rosa" e fonda anche il movimento cristiano "I Figli del Cuore Sofferente di Gesù" per la nuova evangelizzazione tra i giovani.

Dopo un pellegrinaggio a Medjugorje nel maggio 2012, viene ispirato nello scrivere questo ultimo libro. Nel 2013 il Vescovo Mons. Sigalini lo nomina Direttore Artistico della "GMG & FRIENDS", iniziativa nata in seno alla GMG 2013 in Brasile. Nel 2014 è l'ideatore e Direttore Artistico dell'evento "Francisco Ensemble", il Tributo a Papa Francesco, in occasione della Santificazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII (Roma, 27 aprile 2014). 

APPUNTAMENTO

Giovedì 8 maggio 2014, alle ore 20.30, al Salone Internazionale del Libro di Torino, Sala Bianca (Padiglione 3)