"Abelis", di Mauro Leonardi

Segnalazioni librarie da parte delle Edizioni Lindau

| 1005 hits

ROMA, martedì, 3 luglio 2012 (ZENIT.org).– Abelis è il bambino che Ciambellano cerca da anni perché, se diventerà cavaliere, la vittoria sui draghi sarà definitiva. I cavalieri vivono però un segreto terribile che rende atroce l’idea di trasformare un bambino in cavaliere e che ferma persino Messer Ferriere. Così questi lo affida a Blennenort, il solo cavaliere di Arileva che nessuno rispetti. Ma Abelis ha una mamma, Lutet, che ama lui, Blennenort e gli animali. E anche i draghi. Una donna che con la poesia, la verità e la bellezza sconfigge la trama di potere creata da Ciambellano. Nasce così una storia meravigliosa – un fantasy «metafisico» che va molto al di là della vicenda narrata – dove si racconta cosa ha ancora valore, il bene più prezioso: essere se stessi con il vicendevole amore. Più forti di chiunque voglia chiudere l’uomo nel suo paradigma.

Mauro Leonardi è stato ordinato sacerdote da Giovanni Paolo II il 29 maggio 1988. Da anni scrive racconti, saggi e libri che ruotano intorno al rapporto tra l’uomo e Dio. Da novembre 2011 ha un seguitissimo blog, Come Gesù (mauroleonardi.blogspot.it). Quare è stato il suo primo romanzo.

Collana «L’aquila e la colomba» | pp. 168 | euro 14 | ISBN 978-88-7180-998-4

* per acquistare il libro si può cliccare sul seguente link: http://www.amazon.it/Abelis-Laquila-colomba-Mauro-Leonardi/dp/887180998X/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1341324073&sr=8-1&tag=zenilmonvisda-21