Al via la Scuola socio-politica del Patriarcato di Venezia

Domani l'inaugurazione alla presenza di monsignor Moraglia

| 857 hits

ZELARINO, giovedì, 20 settembre 2012 (ZENIT.org) - Il Patriarca di Venezia, mons. Francesco Moraglia, sarà presente e proporrà una sua riflessione all’incontro di apertura della Scuola di formazione all’impegno sociale e politico in programma domani, venerdì 21 settembre, alle ore 18, al Centro pastorale card. Urbani di Zelarino (Venezia).

Nell’occasione il direttore della Scuola, Maurizio Padovan, presenterà il programma formativo dell’edizione 2012/13, contraddistinta dal motto È  tempo di cambiare… noi e la politica e che si concentrerà quest’anno sia sull’approfondimento della Dottrina sociale della Chiesa che sulla cultura politica sin qui espressa dal movimento cattolico.

L’incontro si svilupperà anche sul filo della memoria: è prevista, infatti, la presentazione della pubblicazione intitolata 20 anni e… oltre – curata da Alessandro Polet per le edizioni CID - che ripercorre l’attività e l’esperienza della Scuola sociopolitica nel corso della sua più che ventennale attività (è nata infatti nel 1990) ma propone anche parecchi elementi di analisi e di riflessione e “suggestione” sul presente e sul futuro dell’impegno sociopolitico dei cristiani nella società attuale e sul contributo che la Chiesa e realtà come queste Scuole possono fornire in tale ambito formativo ed educativo.

Nel libro vi sono contributi – in buona parte inediti e/o comunque elaborati per la circostanza – sia di persone variamente legate alla Scuola sociopolitica veneziana che di figure particolarmente significative a livello triveneto e nazionale (da Vittorio Possenti a Giuseppe Goisis, da Paolo Feltrin a Daniele Marini e Stefano Fontana ecc.).

Va ricordato, inoltre, che proprio sul valore e sulla riscoperta della Dottrina sociale della Chiesa - per volere del Patriarca Moraglia – sarà incentrato un tratto del cammino diocesano previsto per l’imminente Anno della Fede.