Alla GMG il rock austriaco dei Cardiac Move

La band di Salisburgo farà il suo debutto in terra brasiliana all'Halleluya Festival

Rio de Janeiro, (Zenit.org) Maria Emilia Marega | 228 hits

Nati a Salisburgo, in Austria, nel 2002, i Cardiac Move hanno esordito come band scolastica. La formazione attuale risale al 2004. Johnny (voce), Emi (violino) e Kuri (batteria) studiavano a Vienna quando Manu de Belem (chitarra) e Josh (basso) hanno completato la line-up. “Poi un giorno abbiamo deciso di ‘lasciare in sospeso’ i nostri studi per vivere il nostro sogno. Dopo un anno pieno di saggi, composizioni, concerti, prove in studio e, soprattutto, la crescita della nostra amicizia, abbiamo avuto una solida base per costruire qualcosa di grande”, racconta Manu a ZENIT.

Nel 2009, la band ha vinto il più importante concorso per band di pop-rock in Austria e, da allora, i Cardiac Move sono entrati nel circuito con varie presentazioni e partecipazioni sui media, in particolare in ambito laico.

Richiamano l’attenzione, la modernità espressiva del gruppo, i videoclip e le melodie che ricordano alcune band oggi sulla cresta dell’onda, rafforzando in tal modo gli artisti cristiani di alto livello di tutto il mondo. “Noi facciamo quello che amiamo, cerchiamo di vivere quello che crediamo e vogliamo crescere e rafforzarci a vicenda”, prosegue Manu. Il loro ultimo videoclip Woman of Samaria è totalmente realizzato dai Cardiac Move https://www.youtube.com/watch?v=Xdv8_XM4wjk.

La band sarà una delle attrazioni principali della GMG di Rio 2013. “Siamo lieti e onorati di essere stati invitati a partecipare alla GMG. Sarà sicuramente uno degli eventi più memorabili della nostra band”. Per l’occasione i Cardiac Move pubblicheranno la canzone We Are che sarà disponibile gratuitamente.

“Non vediamo l’ora di debuttare in Brasile. È emozionante condividere la nostra fede con tanti giovani e di mettere in pratica quello che sappiamo fare meglio: la musica”, ha quindi concluso Manu.

Il tour inizierà domani a Fortaleza, in Brasile, in occasione dell’Halleluya Festival, organizzato dalla Comunità Cattolica Shalom. Il 26 luglio la band si esibirà a Copacabana, sul palco principale della GMG di Rio 2013.

***

Per info: http://www.cardiacmove.com/en/band