Alla Porziuncola si prega per l'Anno della Fede

Dall'11 ottobre, a Santa Maria degli Angeli, una serie di incontri dedicati alla fede e alla riflessione sui documenti conciliari

| 750 hits

ASSISI, lunedì, 8 ottobre 2012 (ZENIT.org) - Con la Lettera apostolica Porta fidei dell’11 ottobre 2011, il Santo Padre Benedetto XVI ha indetto un Anno della fede che avrà inizio il prossimo 11 ottobre, nel cinquantesimo anniversario dell’apertura del Concilio Ecumenico Vaticano II, e che terminerà il 24 novembre 2013, solennità di Nostro Signore Gesù Cristo Re dell’Universo.

Il Santo Padre così si esprime nella Porta fidei: «Ho ritenuto che far iniziare l’Anno della fede in coincidenza con il cinquantesimo anniversario dell’apertura del Concilio Vaticano II possa essere un’occasione propizia per comprendere che i testi lasciati in eredità dai Padri conciliari, secondo le parole del beato Giovanni Paolo II, “non perdono il loro valore né il loro smalto. È necessario che essi vengano letti in maniera appropriata, che vengano conosciuti e assimilati come testi qualificati e normativi del Magistero, all'interno della Tradizione della Chiesa …".

"Sento più che mai il dovere di additare il Concilio, come la grande grazia di cui la Chiesa ha beneficiato nel secolo XX: in esso ci è offerta una sicura bussola per orientarci nel cammino del secolo che si apre” [9]. Io pure intendo ribadire con forza quanto ebbi ad affermare a proposito del Concilio pochi mesi dopo la mia elezione a Successore di Pietro: “se lo leggiamo e recepiamo guidati da una giusta ermeneutica, esso può essere e diventare sempre di più una grande forza per il sempre necessario rinnovamento della Chiesa”».

Il Santuario della Porziuncola, con la collaborazione della Fraternità dell’Ordine Francescano Secolare di S.Maria degli Angeli, desidera accogliere l’invito del Santo Padre, riflettendo ancora una volta sulle parole conciliari che hanno rinnovato così tanto lo stile ecclesiale e alimentato la nostra fede.

L’11 ottobre p.v. perciò una riflessione teologica aprirà una serie di incontri dedicati alla fede e alla riflessione sui documenti conciliari che si svolgeranno la domenica pomeriggio presso la sala del Refettorietto della Porziuncola. Sempre l’11 ottobre si svolgerà anche un significativo momento di preghiera di fronte alla Porziuncola per affidare al Signore tutta la Chiesa in questo Anno della fede. Gli incontri sono aperti a tutti.

*

11 ottobre
Sala del Refettorietto - Ore 17.00
S.E. Mons. Domenico Sorrentino, Il sogno del Concilio.

Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli – Ore 19.00
Celebrazione dei Vespri e adorazione eucaristica nell’apertura dell’Anno della fede. 

21 ottobre
Sala del Refettorietto – Ore 16.00
Cettina Militello, “A servizio dell’uomo”. Rileggiamo la “Gaudium et spes”.

28 ottobre
Sala del Refettorietto – Ore 16.00
Vittorio Viola, Lex orandi. Rileggiamo la “Sacrosanctum Concilium”.

4 novembre
Sala del Refettorietto – Ore 16.00
Simona Segoloni, “…per Ecclesiam”, Rileggiamo la “Lumen gentium”.

11 novembre
Sala del Refettorietto – Ore 16.00
Giulio Michelini, “Fides ex auditu”. Rileggiamo la “Dei verbum”.