"Alla tua Luce vediamo la Luce"

Questa sera a Lamezia Terme, i genitori e gli amici della Beata Chiara Luce Badano

Roma, (Zenit.org) | 421 hits

Oggi, venerdì 12 Aprile, alle ore 18.00 presso il Teatro Otto Ciclisti Fondazione Mediterannea Terina, Area Benedetto XVI (Ex Sir), si svolgerà all’interno del “Meeting: Testimoni della fede”, l’incontro-testimonianza con Maria Teresa Caviglia e Ruggero Badano, genitori di Chiara Luce Badano, proclamata Beata dal Papa Benedetto XVI il 25 settembre 2010. Insieme a loro, gli amici di Chiara, Chicca e Franz Coriasco.

La Diocesi di Lamezia Terme sta vivendo in comunione con tutta la Chiesa l’Anno della Fede proclamato dal Papa Benedetto XVI e guidato da Papa Francesco. La testimonianza di fede umile e gioiosa di Maria Teresa e Ruggero è stata il “terreno fertile” su cui è maturata la santità di Chiara, che Benedetto XVI ha indicato ai giovani come “un esempio di coerenza cristiana”, “un raggio di luce” che nella sua breve vita ha illuminato quanti l’hanno conosciuta con la gioia incontenibile che scaturisce dall’incontro con Cristo.

L’incontro - testimonianza con i genitori e gli amici di Chiara - promosso dalla Diocesi di Lamezia Terme e organizzato dall'Ufficio Catechistico Diocesano con la collaborazione del Servizio di Pastorale Giovanile, l'Ufficio Famiglia e il Movimento dei Focolari - rappresenta un’occasione forte di crescita spirituale per tutta la nostra comunità, in particolare per le famiglie, chiamate ad essere luoghi dove la fede può crescere con la preghiera ma soprattutto con la testimonianza di vita quotidiana. In famiglia infatti, la fede infatti si trasmette come per “contagio”, per irradiazione!

L’incontro è rivolto in modo speciale ai giovani perché, attirati dalla testimonianza della Beata Chiara Luce, scoprano la Bellezza della vita che si dona con amore a Dio e ai fratelli.