Anche Famiglie numerose aderisce ad "Uno di noi"

Con questa nuova adesione si raggiunge l'unanimità del mondo associativo cattolico per l'iniziativa europea

Roma, (Zenit.org) | 866 hits

Anche Egle e Mario Sberna, presidenti dell'associazione Famiglie numerose, hanno sottoscritto l'appello agli italiani affinché sostengano l’iniziativa dei cittadini europei. L’iniziativa, che dovrà raccogliere almeno un milione di firme in almeno sette Paesi dell’Unione, richiede alle Istituzioni europee di riconoscere che ogni essere umano, dal concepimento alla morte naturale è titolare dei diritti umani, primo fra tutti quello alla vita.

Con questa adesione si è raggiunta la sostanziale unanimità del mondo associativo cattolico. Hanno infatti aderito finora:

Reti

Forum associazioni familiari; Forum associazioni socio-sanitarie;  Reti in Opera;  Scienza&Vita

Associazioni

Acli; Age; Associazione Famiglie numerose; Associazione medici cattolici; Associazione Papa Giovanni XXIII;  Azione cattolica; Cammino neocatecumenale; Azione per Famiglie nuove;  Comunione e liberazione; Comunità S.Egidio; Movimento dei  Focolari; Mcl;Movimento per la vita; ProgettoFamiglia; Rinnovamento nello Spirito; Unione giuristi cattolici; Unitalsi