Apostolato Militare Internazionale

| 1130 hits

CITTA’ DEL VATICANO, lunedì, 8 maggio 2006 (ZENIT.org).- Pubblichiamo la descrizione dell’Apostolato Militare Internazionale presentata nel “Repertorio” delle “Associazioni Internazionali di Fedeli”, pubblicato dal Pontificio Consiglio per i Laici.



* * *


DENOMINAZIONE UFFICIALE: APOSTOLATO MILITARE INTERNAZIONALE

SIGLA: AMI (Apostolat Militaire International)

FONDAZIONE: 1965

STORIA: L’AMI nasce a Santiago de Compostela, in Spagna, per iniziativa di militari cattolici di dieci Paesi che avvertono l’esigenza di uno strumento atto a far conoscere e a tradurre in azioni gli ideali dei militari cattolici nelle forze armate e nella vita pubblica, stimolando quanti sono dediti al servizio della patria ad adempiere il proprio dovere in modo da concorrere veramente alla stabilità della pace. Riconosciuta dalla Santa Sede come organizzazione internazionale cattolica, l’AMI è membro della Conferenza delle OIC.

IDENTITÀ: L’AMI si prefigge di promuovere l’affermazione di una visione cristiana della vita militare e dei valori che la caratterizzano; di favorire la comprensione e la cooperazione internazionale, quale contributo alla costruzione della pace nel mondo; di affrontare, alla luce del Vangelo e degli insegnamenti della Chiesa, le questioni di ordine spirituale, etico, morale e sociale proprie della vita militare. L’AMI assolve a tali compiti mediante l’organizzazione di incontri e manifestazioni internazionali, quali congressi e pellegrinaggi; uno scambio costante di idee ed esperienze tra le associazioni membro; rapporti di collaborazione con istituzioni che operano per la ricerca della pace.

STRUTTURA: Organi ufficiali dell’AMI sono l’Assemblea generale dei delegati costituita dal Comitato esecutivo e dai delegati delle associazioni membro, che si riunisce una volta all’anno; il Comitato esecutivo, eletto dall’Assemblea generale e costituito dal Presidente, dal Segretario generale e dall’Assistente ecclesiastico, che assicura la gestione degli affari correnti e cura i rapporti con le altre organizzazioni internazionali e con la Santa Sede. All’AMI si può aderire come membri affiliati e come membri associati.

DIFFUSIONE: L’AMI conta 29 tra associazioni membri affiliati e associazioni membri associati presenti in altrettanti Paesi così distribuiti: Africa (4), Asia (3), Europa (12), Nordamerica (3), Sudamerica (7).

PUBBLICAZIONI: “AMI to…”, periodico trimestrale.

SEDE CENTRALE: Apostolat Militaire International
Breite Strasse, 25
D-53111 Bonn (Germania)
Tel. [+49]228.638762 - Fax 228.638763
E-mail: ondilo-GKS-AMI@t-online.de

[© Copyright 2006 - Libreria Editrice Vaticana]