Assisi per la vita!

Una veglia di preghiera per la Vita nascente nella basilica di S.Maria degli Angeli

| 698 hits

ASSISI, venerdì, 23 marzo 2012 (ZENIT.org) – Assisi centro propulsore della Vita. Nella terra di San Francesco, un gruppo di persone ha manifestato la ferma volontà di costituire un presidio per la vita, già esistente in passato, ma non federato agli altri Movimenti per la Vita dell'Umbria.

La città della pace vedrà, quindi, costituirsi una nuova sede del Movimento per la Vita, l’associazione nazionale, con sedi cittadine, che promuove la cultura del rispetto per la vita dal concepimento dell’essere umano fino alla sua morte naturale.

Il nuovo Movimento si unirà, poi, agli altri Movimenti per la Vita dell’Umbria domenica 25 marzo, alle ore 21, per un importante momento di preghiera e spiritualità.

Nel giorno in cui la Chiesa ricorda l’Annunciazione a Maria della sua maternità da parte dell’Arcangelo Gabriele e il concepimento di Gesù, si svolgerà, infatti, nella basilica di Santa Maria degli Angeli in Assisi una grande Veglia di preghiera per la Vita nascente dedicata ai bambini concepiti e non ancora nati.

Animatori di questa iniziativa, che vede i fedeli raggiungere Assisi da varie parti dell’Umbria, sono oltre ai Movimenti per la Vita regionali: l’Associazione Progetto Gemma - adozione prenatale a distanza e il Terzo Ordine Francescano dell’Umbria.

Il Vescovo di Assisi, Mons. Domenico Sorrentino, presiederà la Veglia e celebrerà la S.Messa. Al centro di questo momento di preghiera saranno i bambini concepiti ed ancora non nati, ovvero quel momento della vita umana così fragile ed indifeso, al quale ancora si fa fatica a riconoscere tutti i diritti della persona umana.

Non è la prima volta che il nascente Movimento per la Vita, incontra la cittadinanza di Assisi, città, tra l’altro, da sempre attenta al tema della difesa della vita.

Già sabato 17 Marzo, infatti, presso l’Hotel Frate Sole di S.Maria degli Angeli, si era svolto un incontro sul tema “Assisi per la Vita”, indetto dal comitato organizzativo del Movimento per la Vita assisano appena costituito.

L’incontro - fissato per lo scorso Febbraio, ma poi rimandato a causa delle forti nevicate del mese scorso – ha visto la partecipazione del Presidente della Federazione Umbra dei Movimenti per la Vita, Vincenzo Silvestrelli, intervenuto sulla realtà dei vari Movimenti distribuiti nel territorio regionale e delle azioni che intraprendono.

È seguito, poi, l’intervento del prof. Giovanni Stelli, docente di Filosofia, su “La difesa della vita ed il suo significato”, mentre Leonia Mezzetti, Presidente del Centro di Aiuto alla Vita di Perugia, ha parlato dell’esperienza dei CAV “a servizio della vita nascente”.

 “Assisi è una città così importante per il messaggio universale di pace – ha dichiarato il presidente Silvestrelli - che le iniziative che vi si svolgono in favore della vita possono diventare un fatto positivo per tutto il Paese”.

Maggiori informazioni sulle attività dei Movimenti per la Vita dell’Umbria sono disponibili: sul sito: www.mpvumbria.it; sul canale youtube MpVitaUmbria; e ora sulla pagina Facebook “Movimento per la Vita Umbria”.