Attesi 4.500 bambini, domani, alla Festa degli oratori estivi romani

La seconda edizione della giornata, organizzata dalla Pastorale giovanile e dal COR della Diocesi di Roma, si terrà al parco divertimenti "Rainbow Magicland" di Valmontone

Roma, (Zenit.org) | 485 hits

Per segnare l’inizio ufficiale della stagione estiva, mercoledì 26 giugno si svolgerà la 2ª edizione della Festa degli oratori estivi romani. Dopo il successo dell’appuntamento 2012, che aveva registrato la presenza di oltre 2500 bambini e ragazzi, l’evento di quest’anno avrà luogo nel parco divertimenti “Rainbow Magicland” di Valmontone (Roma). A organizzare la grande giornata di festa, il Servizio diocesano per la Pastorale giovanile e il Centro Oratori Romani (COR). La festa è inserita nel progetto 2013 “Qua la mano” che la Diocesi di Roma ha approntato e offerto alle parrocchie che intendono avviare una proposta di oratorio estivo.

Il programma dell’appuntamento, dalle 9.30, prevede la preghiera guidata dal vicegerente della diocesi di Roma, l’arcivescovo Filippo Iannone, seguita da momenti di festa e di animazione come anche dalla possibilità di accedere a tutte le attrazioni del parco. Sono attese decine di parrocchie, scuole e oratori che raduneranno per l’occasione 4.500 tra bambini e giovani per una giornata all’insegna del sano divertimento e dell’amicizia.

«Negli ultimi anni - spiega don Maurizio Mirilli, direttore del Servizio diocesano per la pastorale giovanile - la realtà ecclesiale diocesana ha attivato diversi progetti di evangelizzazione per i giovani con l’obiettivo di accompagnarli durante la pausa dalle attività scolastiche in percorsi educativi attraverso momenti di gioco e di attività con tanti coetanei e guidati sapientemente dai propri animatori».

L’arrivo dell’estate poi, aggiungono dal Centro Oratori Romani, «libera dagli impegni scolastici migliaia di bambini e ragazzi che, terminate le lezioni, sono alla ricerca di qualcosa di divertente da fare. E, a fronte della crisi economica, anche le famiglie si pongono il problema di una proposta di qualità per i propri figli a costi contenuti. Anche per rispondere a tali esigenze la nostra Chiesa di Roma ha risposto alla crescita della domanda con la proposta degli oratori, che accolgono migliaia di ragazzi durante tutto l’anno, e che anche d’estate sono in grado di presentare proposte educative interessanti e divertenti».