Bartolomeo I a Milano per celebrare i 1700 anni dell'Editto di Costantino

Il Patriarca Ecumenico sarà nel capoluogo lombardo il 20 e il 21 marzo su invito del cardinale Angelo Scola

Milano, (Zenit.org) | 966 hits

Il Patriarca Ecumenico Sua Santità Bartolomeo I sarà a Milano il 20 e il 21 marzo 2013 su invito dell'Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola. Questa storica visita sarà il momento centrale delle diverse iniziative volute dalla Diocesi ambrosiana per celebrare i 1700 anni dell’Editto di Milano e l'inizio della libertà religiosa in Occidente.

Bartolomeo I (nome alla nascita Dimitrios Archontonis avvenuta il 29 febbraio 1940 nell’isola di Imbro in Turchia) è stato eletto il 22 ottobre 1991 dal Santo Sinodo Arcivescovo di Costantinopoli e Patriarca Ecumenico. 

Il Patriarcato ha sede a Istanbul, l’antica Bisanzio che Costantino nel 330 rifondò come “Nova Roma” e che prese il nome di Costantinopoli. Come Sede episcopale Costantinopoli è stata elevata a Patriarcato dal Concilio di Efeso nel 431 ed è stata culla della cristianità antica d’Oriente. Il Patriarca ecumenico ha il primo posto di onore presso le Chiese Ortodosse: come “primus inter pares” tra i patriarchi orientali è il punto di riferimento della comunione della Chiesa Ortodossa.

Questa visita ha un precedente nel maggio 1997 quando Sua Santità Bartolomeo I incontrò a Milano l’allora Arcivescovo il cardinale Carlo Maria Martini in occasione dell’Anno Santambrosiano.

I momenti principali del programma della visita a Milano del Patriarca Ecumenico Bartolomeo saranno:

Mercoledì 20 Marzo 2013

9.30: preghiera presso la Chiesa greco-ortodossa di S. Maria Podone

11.00: visita della mostra “Costantino 313” a Palazzo Reale

17.30: lectio a due voci con il cardinale Angelo Scola sul tema «Conoscerete la verità e la verità vi farà liberi», un versetto del vangelo di Giovanni (8,32)

Giovedì 21 Marzo 2013

17.30: preghiera ecumenica presso la Basilica di sant’Ambrogio

Maggiori informazioni sulle celebrazioni per i 1700 anni dell’Editto di Milano alla pagina: http://www.chiesadimilano.it/cms/speciali-archivio/anno-costantiniano