Benedetto XVI chiede di pregare per i disoccupati e i senzatetto

Intenzioni di preghiera per il mese di agosto

| 1845 hits

CITTA' DEL VATICANO, venerdì, 30 luglio 2010 (ZENIT.org).- Benedetto XVI chiede le preghiere dei cristiani nel mese di agosto per le persone che non hanno un lavoro e una casa e per quanti sono discriminati, affamati ed emigrati.

E' la proposta che fa nelle intenzioni di preghiera per agosto contenute nella lettera pontificia che ha affidato all'Apostolato della Preghiera, iniziativa seguita da circa 50 milioni di persone nei cinque continenti.

Il Vescovo di Roma presenta due intenzioni, una generale e l'altra missionaria.

L'intenzione generale per il mese di agosto è: “Perché i disoccupati, i senzatetto e quanti vivono in gravi situazioni di necessità trovino comprensione ed accoglienza e siano aiutati in modo concreto a superare le loro difficoltà”.

L'intenzione missionaria recita invece: “Perché la Chiesa sia la 'casa' di tutti, pronta ad aprire le sue porte a quanti sono costretti dalle discriminazioni razziali o religiose, dalla fame e dalle guerre ad emigrare in altri Paesi”.