Benedetto XVI ha ricevuto in udienza il presidente del Guatemala

Soddisfazione per le "cordiali" relazioni tra la Santa Sede e il Paese centroamericano

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) | 784 hits

Benedetto XVI ha ricevuto questa mattina in udienza il presidente della Repubblica di Guatemala, Otto Fernando Pérez Molina. Dopo l’udienza, il capo di Stato si è incontrato con il cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato, il quale ere accompagnato dal Segretario per i Rapporti con gli Stati, monsignor Dominique Mamberti.

Secondo quanto riferito da un comunicato stampa diffuso dopo la visita, durante gli incontri si è espressa soddisfazione per le “cordiali” relazioni che esistono tra la Santa Sede e il Guatemala. Si è quindi apprezzato il contributo “particolare” offerta dalla Chiesa cattolica allo sviluppo del Paese centroamericano, in particolare nell’ambito dell’educazione, della promozione dei valori umani e spirituali, e con le attività sociali e caritative, come in occasione del terremoto del novembre scorso.

Si è convenuto sulla necessità di continuare “a collaborare nella risoluzione dei drammi sociali della povertà, del narcotraffico, della criminalità organizzata e dell’emigrazione”. Infine ci si è soffermati sull’importanza della difesa della vita umana, fin dal concepimento.