Benedetto XVI nomina mons. Berloco, Nunzio in Lussemburgo

Attualmente ricopre l'incarico anche di Nunzio in Belgio

| 1662 hits

CITTA' DEL VATICANO, venerdì, 24 luglio 2009 (ZENIT.org).- Benedetto XVI ha nominato Nunzio Apostolico in Lussemburgo monsignor Giacinto Berloco, Arcivescovo titolare di Fidene e Nunzio Apostolico in Belgio, secondo quanto ha reso noto questo venerdì la Sala Stampa della Santa Sede.

Monsignor Berloco è nato ad Altamura (Bari) il 31 agosto 1941. E' stato ordinato sacerdote il 19 marzo 1966. E' laureato in Teologia e ha la licenza in Diritto Canonico.

Dopo essere entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1972, ha svolto il suo ministero come segretario o consigliere di nunziatura nelle missioni diplomatiche della Santa Sede in Costa Rica, Olanda e Spagna, e poi nella Segreteria di Stato.

E' stato nominato delegato apostolico in Mozambico il 15 marzo 1990 e pro-Nunzio Apostolico nello Zimbabwe il il 3 aprile 1990, Nunzio Apostolico in Costa Rica il 17 giugno 1933, Nunzio Apostolico a El Salvador e in Belize il 5 maggio 1998, Nunzio Apostolico in Venezuela il 24 febbraio 2005.

Oltre all'italiano, monsignor Berloco parla francese, olandese, spagnolo, inglese e portoghese.