Benedetto XVI porge gli auguri di Natale “insieme” a Sant’Agostino

| 2358 hits

CITTA’ DEL VATICANO, martedì, 20 dicembre 2005 (ZENIT.org).- Benedetto XVI ha scelto un’esortazione di Sant’Agostino per i suoi auguri per il primo Natale del suo pontificato.



Expergiscere, homo: quia pro te Deus factus est homo”, ha scritto il Santo Padre in latino.

La sua traduzione in italiano è “Svegliati, uomo: perché per te Dio si è fatto uomo”.

La citazione scelta dal Papa corrisponde al Sermone 185 (“In Natali Domini”, “Nel Natale del Signore”) del Vescovo di Ippona.

Per Benedetto XVI, come riconosceva già prima di essere eletto Papa, Sant’Agostino è il “grande maestro”.

L’immagine scelta per il biglietto di auguri natalizi del Santo Padre è l’“Adorazione dei Magi”, di un autore sconosciuto del XVI secolo, dipinto custodito nella cappella di San Lorenzo, in Vaticano.

Gli auguri del Papa possono essere visualizzati cliccando su Korazym.org.