"Bernadette non ci ha ingannati"

Il nuovo saggio di Vittorio Messori

| 787 hits

di Paola de Groot-Testoni

ROMA, sabato, 1 dicembre 2012 (ZENIT.org).- Forse qualcuno (ma immagino non molti, visto il già notevole successo di vendite all’indomani dell’uscita nelle librerie) si sarà chiesto perchè Vittorio Messori ha deciso di scrivere “Bernadette non ci ha ingannati”, l’ennesimo libro su Lourdes. La risposta è semplice: infatti se il libro non è certo il primo sull’argomento sicuramente è nuovo come taglio. Vittorio Messori ha voluto infatti con questo volume rispondere a tutti i dubbi e le possibili obiezioni sulle apparizioni, oltre a 100 anni fa, nella grotta di Massabielle, nei Pirenei francesi.

Sono risposte documentate e basate storicamente, quelle che lo scrittore cattolico fornisce dopo aver consultato una miriade di libri sull’argomento, col rigore suo tipico. In particolare la raccolta completa di Renè Laurentin, col quale Messori ha anche collaborato in passato, che ha dedicato 20 anni della sua vita a raccogliere tutti i documenti possibili sull’argomento. Il libro quindi, come risposta pacata e storicamente ineccepibile, a varie possibili obiezioni, tutti i 9 capitoli del libro, infatti, si aprono con una domanda: poteva essere stata tutta una montatura? Allestita da chi? Il clero, i genitori, Bernadette stessa? Ed a ogni domanda il capitolo risponde con fatti storicamente provati e nessuna illazione o atto di fede che si presuppone solo possibile da parte di un credente.

Anche se questo è un libro che poteva essere solo scritto da un cattolico perchè, come afferma giustamente Messori, veramente libero nel proprio giudizio: se per paradosso quello che ha affermato Bernadette non fosse vero non metterebbe certo in pericolo la propria fede fondata non sulle apparizioni mariane ma sul Vangelo. Al contrario, per un ateo ammettere una Bernardette sincera e fedele alla realtà dei fatti, vorrebbe dire essere obbligato a rivedere tutto il proprio sistema ideologico. Ma c’è di più: se infatti “Lourdes è vera” di conseguenza è vera tutta la fede cattolica, una meravigliosa “maniglia”, come ben l’ha definita lo scrittore, un solido sostegno per i momenti di dubbio della nostra fede. 

DATI TECNICI 

Autore: Vittorio Messori
Titolo: Bernardette non ci ha ingannati
Un’indagine storica sulla verità di Lourdes
Editore: Mondadori
291 pagine
Prezzo:18,50 euro