Bernard J.F. Lonergan, "Studi di economia"

Edizione italiana per i tipi di Città Nuova dei saggi del noto gesuita canadese che risalgono agli anni 40 del XX secolo

Roma, (Zenit.org) | 177 hits

A seguito della drammatica depressione del 1929, prima grande crisi del capitalismo industriale, Lonergan decide di dedicarsi allo studio dell’economia per una nuova e più fondata analisi della dinamica del sistema economico e poter così proporre politiche di intervento più efficaci.

Le letture che egli fa di economisti teorici e storici dell’economia e del pensiero economico sono ampie e approfondite. Frutto di tali letture è il presente volume nel quale sono raccolti i saggi che risalgono agli anni Quaranta del XX secolo. In prima edizione italiana, tale raccolta testimonia i multiformi interessi di Lonergan e la sua capacità di penetrare in profondità la storia e la cultura del nostro tempo, aggiungendo un tassello importante alla comprensione del suo complessivo organon.

L’AUTORE

Bernard Lonergan (1904-1984), gesuita canadese, filosofo e teologo, dedicò la sua vita all’elaborazione di un Organon, un metodo universale di indagare, apprendere e operare, con tutte le implicazioni non solo per le scienze naturali e gli studi umani, ma anche per una cultura più adeguata al mondo attuale e per una migliore qualità della vita umana. Egli comprese con chiarezza la necessità di superare la profonda frammentazione del sapere e il molteplice squilibrio del vivere del nostro tempo.

LA COLLANA

Città Nuova ha in corso di pubblicazione l’Opera Omnia di Bernard Lonergan in 22 volumi. In coedizione con la Provincia d’Italia della Compagnia di Gesù. 

TITOLO COMPLETO

Bernard J.F. Lonergan, “Studi di economia”, edizione italiana a cura di Saturnino Muratore, Natalino Spaccapelo ed Enrico Cattaneo

DATI TECNICI

ISBN 978-88-311-7321-6
formato 14x21
pp. 512
prezzo: € 46,00