"Cammino di Fede, Missione d'Amore"

A Collevalenza il V° Convegno Mondiale organizzato da "World Family of Radio Maria"

| 720 hits

di Daniele Trenca

ROMA, sabato, 29 settembre 2012 (ZENIT.org).- “Cammino di Fede, Missione d’Amore” è lo slogan scelto per il V° Convegno Mondiale organizzato da World Family of Radio Maria. L’evento si terrà dal 7 al 12 ottobre presso il Santuario Amore Misericordioso di Collevalenza (PG), e vedrà la partecipazione delle 63 Radio Maria operanti attualmente nel mondo.

Un appuntamento importante per il futuro della radio, visto anche il momento cruciale del mondo in cui si intrecciano motivi di preoccupazione e di speranza. In concomitanza con l’apertura dell’Anno della Fede, l’evento rappresenta per la grande famiglia di Radio Maria, un’occasione importante per tracciare un bilancio, rinnovare i programmi e riaccendere il fervore di questo strumento missionario, in grado di risvegliare la fede perduta e aprire il cuore di ogni uomo.

Il convegno si svolge ogni tre anni in Italia ed è organizzato dalla World Family of Radio Maria, l’associazione che raccoglie tutte le associazioni Radio Maria nel mondo. La manifestazione rappresenta un momento di unione, di preghiera e di impegno da parte di tutti. Giorni importanti in cui i responsabili di ogni singola radio avranno luogo di discernere e decidere per un percorso nuovo da tracciare o fortificare quello già segnato. Un periodo importante soprattutto se si guarda alla crisi economica, che sta obbligando tutte le Radio Maria nel mondo a moltiplicare gli sforzi, soprattutto nei paesi africani.

Quasi 200 delegati arriveranno in Umbria da tutti e cinque i Continenti. Presidenti e sacerdoti-direttori potranno confrontarsi con il direttore dell’associazione italiana Padre Livio Fanzaga e con il presidente Emanuele Ferrario. Saranno poi i delegati a mettere in pratica nel proprio Paese il lavoro recepito, anche attraverso la partecipazione dei volontari, ma soprattutto degli ascoltatori, vera colonna portante per ogni struttura radiofonica.

«La scelta di Collevalenza – ha detto Vittorio Viccardi segretario generale di World Family - non è a caso. E’ sempre un luogo di grande spiritualità che consente di tornare all’origine del Progetto di Radio Maria in Italia, e da cui trarre nuova linfa».

«Dobbiamo chiederci se stiamo utilizzando nel migliore dei modi questa possibilità che la Madonna ci ha messo in mano per avvicinare le anime a Dio. - ha detto Padre Livio – I sacerdoti direttori ed i presidenti dovranno sentirsi dei missionari, disponibili a mettersi al servizio della Madonna con competenza e dedizione totale».

Nel corso del Convegno ci sarà anche spazio per la visita al Papa con l’udienza del mercoledì ed una celebrazione eucaristica in Basilica. Gli impegni del Convegno sono chiari «Confermare con spirito unitario la nostra consacrazione alla Vergine Maria – ha detto Viccardi – e promuovere le linee per il triennio 2012-2015». «Affidiamo la buona riuscita del Convegno – ha concluso Padre Livio – alla Madonna, Regina di Radio Maria, certi che, se noi faremo la nostra parte, lei non mancherà di fare la sua».

* Maggiori informazioni su http://convention.radiomaria.org