Condividi questo articolo

«Carpe diem»: cogli l'oggi in cui Dio ti chiama per donarti la salvezza!

Durante l'Angelus di questa mattina, il Papa ha rivolto un pensiero alle vittime dell'Olocausto e ai malati di lebbra. Ha poi liberato due colombe in segno di pace Mai più spazio per l’odio e il razzismo in questo mondo! È un accorato appello all’umanità quello pronunciato da Benedetto XVI nell’Angelus di questa mattina, durante il quale ha rivolto un …