Cellule staminali cordonali: prospettive di utilizzo a fini terapeutici

Venerdì 28 giugno Meeting Scientifico promosso dalla Fondazione InScientiaFides al San Raffaele

Milano, (Zenit.org) | 432 hits

Quanto è diffusa la conoscenza sulle potenzialità terapeutiche delle cellule staminali? Pochissimo. Ancor meno i cittadini conoscono le diverse tipologie di cellule staminali, quali sono disponibili, con quali modalità, nonostante l’Unione Europea abbia con forza chiesto una forte azione di sensibilizzazione al proposito.

Poca conoscenza e anche disorientamento che derivano da una scarsa informazione, talvolta perfino strumentale, con picchi mediatici dovuti a drammatici fatti di cronaca che negli ultimi mesi hanno addirittura disorientato l’opinione pubblica.

In sintesi: è necessario fare molto di più in termini di educazione sanitaria.

Con questo obiettivo la Fondazione InScientiaFides ha promosso un meeting scientifico in programma venerdì 28 giugno, dalle ore 9.00, all’ospedale San Raffaele di Milano, invitando scienziati che da anni si occupano di cellule staminali

Il titolo, Cellule staminali: le applicazioni cliniche presenti e future. Evoluzione in rete, introduce l’obiettivo di educare, comunicare e formare attraverso l’intervento di autorevoli esperti scientifici che da anni operano nel settore, in tutto il mondo.

Durante la giornata si alterneranno, infatti, gli interventi di professionisti, biologi, ricercatori, medici, che affronteranno diverse tematiche soffermandosi e approfondendo argomenti attinenti a cellule ematopoietiche, staminali derivanti dal mesoderma e cellule iPS. Si parlerà delle nuove frontiere del bancaggio, di trapianti, di riparazione e rigenerazione dei tessuti, di nuove strategie genetiche.

Si tratterà anche degli studi scientifici condotti dalla stessa Fondazione InScientiaFides, tra i quali quello relativo all’individuazione veloce e sicura dei campioni di sangue cordonale con un elevato contenuto di cellule staminali, i cui risultati sono stati illustrati lo scorso aprile all’European Group for Blood and Marrow Trasplantation di Londra.

Il meeting del 28 giugno, accreditato ECM, sarà aperto da una relazione sull’informazione in generale, scientifica e medica in particolare, divulgata attraverso Internet, con l’intervento di un esperto nel campo della comunicazione online.

Seguiranno tre sessioni

L’applicazione delle cellule staminali ematopoietiche
Moderatore: Prof. Luca Pierelli
Centro immunoematologia e medicina Trasfusionale A.O. San Camillo-Forlanini Roma e Università La Sapienza Roma, I

Applicazione di cellule staminali derivanti dal Mesoderma
Moderatore: Prof. Giuseppe Banfi
Direttore Scientifico Galeazzi Milano; Direttore Generale Fondazione Centro San Raffaele Milano, I

Le future applicazioni di cellule iPS
Moderatore: Prof. Domenico Coviello
Direttore laboratorio di Genetica, Galliera, Genova, I

*

Il programma completo è disponibile sul web all’indirizzo: http://bit.ly/13SfFD6

Segreteria Organizzativa Fondazione InScientiaFides: 
Arianna Dellavalle
arianna.dellavalle@inscientiafides.com - laboratorio@inscientiafides.com