Condividi questo articolo

Cina, confermata scomunica al vescovo ordinato illegittimamente

Il rev. Giuseppe Yue Fusheng è incorso nelle sanzioni previste dal canone 1382 del Codice di Diritto Canonico Con riferimento alla recente ordinazione episcopale illegittima in Cina, la Santa Sede ha ribadito e confermato la scomunica latae sententiae. Al tempo stesso il Vaticano ha lodato i cattolici …