Cogitoetvolo in prima linea per i liceali che sognano di diventare giornalisti

Un concorso di giornalismo aperto a tutte le scuole italiane e tre laboratori per imparare "i trucchi" del mestiere

Roma, (Zenit.org) | 286 hits

L'Associazione Cogito et Volo torna a proporre agli studenti superiori un concorso nazionale di giornalismo per mettere alla prova il proprio sogno di diventare giornalista. Alla seconda edizione di "Teen Reporters" potranno partecipare venti scuole italiane, ciascuna delle quali dovrà costituire una vera e propria redazione giornalistica, dopo aver passato un’apposita selezione che si svolgerà a partire dal 15 settembre. Il concorso è organizzato in collaborazione con laCassa di Risparmio di Fossano SpAe laFondazione Cassa di Risparmio di Fossanoe prenderà il via con il nuovo anno scolastico 2012-2013.

E da quest'anno Cogito et Volo organizza anche tre laboratori di giornalismo a Palermo, Roma e Milano, nell'ambito del progetto "I giornalisti di domani raccontano l'Europa", finanziato con il sostegno della Commissione Europea nell’ambito del Programma Gioventù in Azione.

Per tutte le informazioni su entrambe le iniziative, visitare il sito http://www.cogitoetvolo.it