Combattere la fame e la povertà

Questa mattina, l'udienza di Benedetto XVI con il direttore generale della FAO

| 763 hits

CITTA' DEL VATICANO, giovedì, 14 giugno 2012 (ZENIT.org).- Come riferito da un comunicato diffuso dalla Sala Stampa della Santa Sede, Papa Benedetto XVI ha ricevuto oggi in udienza il direttore generale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO in acronimo inglese), il brasiliano José Graziano da Silva.

L'agronomo ed ex ministro del governo del presidente Luiz Inácio Lula da Silva ha incontrato successivamente il cardinale Segretario di Stato, Tarcisio Bertone, che era accompagnato dal Segretario per i Rapporti con gli Stati, monsignor Dominique Mamberti.

Nel corso dei colloqui definiti “cordiali” - prosegue il comunciato stampa - “è stato vivamente apprezzato l’impegno della Santa Sede e della Chiesa cattolica per combattere la fame e la povertà, soprattutto nel continente africano, e rimediare alla preoccupante situazione della sicurezza alimentare mondiale”.

Durante l'incontro si è costatato anche “come, nonostante vi siano risorse sufficienti per soddisfare i bisogni alimentari di tutto il mondo, persistano ostacoli di ordine economico, sociale e politico che impediscono di soddisfare tali bisogni”.

“Si è infine auspicato che il settore rurale torni ad assumere un ruolo primario nelle strategie di sviluppo, che siano promossi modelli sostenibili di produzione agricola e di consumo alimentare e che si garantisca maggiore equità ed efficienza nella gestione del sistema alimentare”, conclude il breve testo.