Come cambia il collegio cardinalizio

Sono 90 i porporati creati dal Pontefice Benedetto XVI

| 1398 hits

CITTA' DEL VATICANO, domenica, 25 novembre 2012 (ZENIT.org).– Con la creazione odierna dei 6 cardinali, sono 90 i porporati creati dal Pontefice Benedetto XVI. Di questi 84 sono elettori votanti, cioè di età inferiore agli 80 anni.

Nel corso del suo pontificato Giovanni Paolo II ha creato 232 cardinali, di questi 125 sono in vita e 53 sono votanti.

Solo due i cardinali creati dal Pontefice Paolo VI tuttora viventi: il brasiliano Paulo Evaristo Arns (91 anni) e lo statunitense William Wakefield Baum (86 anni).

Il collegio cardinalizio conta attualmente 211 porporati, 120 sono elettori (cioè sotto gli ottanta anni) e 91 non elettori.

Con 50 cardinali di cui 28 elettori, l’Italia rimane il paese con maggior numero di porporati. Contantando su 117 cardinali l’Europa rimane il continente con più porporati. Segue l’America con 52, di cui 22 per l’America del Nord e 30 per l’America Latina, gli Asiatici sono 20, 18 gli Africani e 4 quelli dell’Oceania.

Dei 120 cardinali elettori, 28 sono italiani, altri 34 sono europei, 35 dell’America (di cui 11 dagli USA, 3 dal Canada, 21 dal Sudamerica), 11 dall’Africa, 11 dall’Asia 1 dall’Oceania.

Il porporato più giovane è il neocardinale indiano Moran Mor Baselios Cleemis Thottunkal (53 anni), di poco più giovane del neocardinale filippino Luis Antonio Tagle (55 anni).

Il più anziano è il cardinale Ersilio Tonini con 98 anni di età.

Sono 33 i cardinali che appartengono a Ordini religiosi, Istituti di vita consacrata o a Società di vita apostolica. La maggiore rappresentanza è composta da sei salesiani, sei gesuiti e sei francescani minori, e come riportato anche da Korazym ci sono tre domenicani, due dehoniani, un cappuccino, un redentorista, un sulpiziano, un missionario oblato di Maria Immacolata, un claretiano, un agostiniano, un lazzarista, uno scalabriniano, un cardinale dell’Istituto dei padri di Schönstatt e uno studita. Il patriarca libanese Raï appartiene all’Ordine Maronita Mariamita.