Commissioni parlamentari: buone notizie per le famiglie

Molti parlamentari che avevano sottoscritto il Manifesto del Forum Io corro per la Famiglia, sono stati chiamati ora a compiti di responsabilità

Roma, (Zenit.org) | 335 hits

Dalla formazione delle commissioni parlamentari giungono buone notizia per l’associazionismo familiare e per le famiglie italiane. Infatti tra gli oltre 60 parlamentari che in campagna elettorale avevano sottoscritto il Manifesto del Forum  “Io corro per la Famiglia” e che ora mantengono rapporti stabili con le associazioni familiari, molti sono stati chiamati a compiti di responsabilità.

È il caso di Pierpaolo Vargiu chiamato alla presidenza della Commissione Affari sociali della Camera e che sarà affiancato dalla vicepresidente Eugenia Roccella. È il caso anche di Francesco Paolo Sisto, presidente della commissione Affari costituzionali e, passando al Senato, di Maurizio Sacconi, presidente della commissione Lavoro e di Paolo Tancredi, vicepresidente della commissione Politiche europee.

Si tratta di incarichi prestigiosi in commissioni chiamate ad occuparsi di temi “sensibili” per le famiglie. L’auspicio è quindi che possa venirne una risposta adeguata ai bisogni delle famiglie ed all’elaborazione di leggi finalmente family friendly.