Confermato il cardinale Sandri prefetto della Congregazione per le Chiese orientali

Il Papa ha nominato inoltre i nuovi membri e consultori del Dicastero e confermato i porporati già membri fino alla conclusione del rispettivo mandato

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 493 hits

Conferme e nomine nei Dicasteri della Santa Sede. Papa Francesco ha confermato il cardinale Leonardo Sandri e monsignore Cyril Vasil', S.I., rispettivamente Prefetto e Segretario della Congregazione per le Chiese Orientali.

Ha annoverato tra i Membri del Dicastero le Loro Beatitudini Ibrahim Isaac Sidrak, Patriarca di Alessandria dei Copti, e Louis Raphaël I Sako, Patriarca di Babilonia dei Caldei. Membri anche il cardinale Agostino Vallini, vicario generale di Sua Santità per la Diocesi di Roma; e i monsignori: William Charles Skurla, Arcivescovo di Pittsburgh dei Bizantini; Pietro Parolin, Arcivescovo di Acquapendente, Segretario di Stato; Gerhard Ludwig Müller, Arcivescovo-Vescovo emerito di Regensburg, Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede; Vincent Gerard Nichols, Arcivescovo di Westminster; Mario Aurelio Poli, Arcivescovo di Buenos Aires; Joseph Edward Kurtz, Arcivescovo di Louisville; Walmor Oliveira de Azevedo, Arcivescovo di Belo Horizonte; Denis James Hart, Arcivescovo di Melbourne; Joseph Werth, Vescovo della Trasfigurazione a Novosibirsk.

Sono stati confermati membri della Congregazione per un altro quinquennio i cardinali Christoph Schönborn e Jean-Louis Tauran, Sua Beatitudine Fouad Twal, e i monsignori: Berhaneyesus Demerew Souraphiel, Piero Marini, Ján Babjak, Antoine Audo. Fino alla conclusione del rispettivo mandato, confermati anche i cardinali: Tarcisio Bertone, Dionigi Tettamanzi, Angelo Scola, Marc Ouellet, André Vingt-Trois, Angelo Bagnasco, Reinhard Marx, Timothy Michael Dolan, William Joseph Levada, Francesco Monterisi, Kurt Koch, Fernando Filoni, Edwin Frederick O'Brien; e mons. Peter Bürcher.

Nominati consultori delle Chiese Orientali, poi, monsignor Dimitrios Salachas, vescovo di Grazianopoli; i reverendi p. Massimo Pampaloni, S.I.; P. Philippe Luisier, S.I.; P. Michael Kuchera, S.I.; P. Lorenzo Lorusso, O.P.; P. Georges Ruyssen, S.I.; P. Thomas Pott, O.S.B.; Pablo Gefaell; P. G. Ronald Roberson, C.S.P.; Mons.Paul Pallath; P. Adam Konštanc, O.P.; mons. Guido Marini; George Gallaro. Confermati nella medesima carica, i monsignori Christo Proykov, Hanna G. Alwan, Borys Gudziak; ed i Reverendi P. Ab. D. Michel Van Parys, O.S.B.; Mons. Michel Berger; mons. Osvaldo Raineri; P. Archim. Jan Sergiusz Gajek, M.I.C.; mons.Natale Loda; arcipr. Mitr. Vasyl Hovera.