Conversione nucleare per superare la crisi

Convegno 'Atoms for peace', domani alle 9.30 ad Assisi

| 645 hits

ASSISI, lunedì, 26 novembre 2012 (ZENIT.org / sanfrancesco.org) – Prenderà il via, domani 27 novembre alle 9.30, nella Sala stampa del Sacro Convento di Assisi, il convegno internazionale Atoms for Peace organizzato dal Comitato Civiltà dell'amore dal titolo "Oltre la crisi: lo Sviluppo. Microprogetti anche dalla Conversione Nucleare". All'iniziativa interverranno rappresentanti delle istituzioni, della comunità scientifica, del mondo del lavoro e delle religioni, per contribuire ad un futuro sostenibile e dignitoso per tutti. 

Domani 27 novembre alle 15.30 presso la Sala Norsa si terrà la conferenza stampa conclusiva dell'evento che verrà trasmessa in diretta su sanfrancesco.org.

Una giornata dedicata alla conversione di mentalità, fondamentale a un futuro sostenibile di pace, che ora la crisi ci insegna come necessario a tutta l’umanità. Affinché lo sviluppo possa essere sostenibile per tutti, è necessario percorrere nuove strade oggi possibili, intensificando strategicamente i progetti mirati ad un futuro di durevole sviluppo sociale ed economico, salvaguardando e nel contempo bonificando il Pianeta Terra. 

Il convegno verrà aperto dal Segretario Nazionale del Comitato, Ing. Giuseppe Rotunno, e dal Custode del Sacro Convento di Assisi, padre Giuseppe Piemontese. Tra i saluti iniziali anche quelli di Maria Romana De Gasperi, premiata nel 2010 con il premio Atoms for Peace.