Convocato il 22 febbraio, il primo Concistoro di Francesco per la creazione di nuovi cardinali

Prevedibilmente, nei giorni precedenti, il Papa si riunirà con il Collegio Cardinalizio, e convocherà una terza riunione del Consiglio degli otto cardinali

Citta' del Vaticano, (Zenit.org) Redazione | 590 hits

Papa Francesco convoca per il 22 febbraio 2014, Festa della Cattedra di San Pietro, un Concistoro per la creazione di nuovi cardinali. Lo ha reso noto lo stesso Pontefice in occasione della riunione del “Consiglio di cardinali” che si è svolta dall'1 al 3 ottobre, e nella successiva riunione del Consiglio del Sinodo del 7 e 8 ottobre. 

A confermare la notizia è il direttore della Sala Stampa vaticana, padre Federico Lombardi, che ha detto oggi: "Papa Francesco ha deciso di informare per tempo della sua decisione di convocare un Concistoro in febbraio in modo da facilitare anche la programmazione delle altre riunioni a cui devono partecipare cardinali di diverse parti del mondo". 

"Si può infatti prevedere – ha aggiunto il portavoce vaticano - che il Papa intenda far precedere il Concistoro, come già altre volte hanno fatto i suoi predecessori, da una riunione del Collegio cardinalizio". Prima di questa riunione, prevista per i giorni 17-18 febbraio, avrà luogo anche la terza riunione del 'Consiglio di cardinali', mentre dopo il Concistoro, il 24-25, avrà luogo la riunione del Consiglio del Sinodo. "Anche la prossima riunione del Consiglio dei cardinali - ha informato Lombardi - per problemi economici e organizzativi della Santa Sede, sarà prevedibilmente in calendario, come gli altri anni, nel mese di febbraio, probabilmente nella settimana precedente".