Cordoglio di Benedetto XVI per la morte del cardinale Baldelli

Il telegramma al fratello del porporato e l'annuncio della celebrazione Esequiale, domani all'Altare della Cattedra della Basilica Vaticana

| 835 hits

CITTA' DEL VATICANO, venerdì, 21 settembre 2012 (ZENIT.org) - Pubblichiamo di seguito il telegramma di cordoglio del Santo Padre per la morte dell’Em.mo Card. Fortunato Baldelli, Penitenziere Maggiore emerito, avvenuta ieri sera, inviato al fratello del Porporato.

***

Preg.mo Signor Piero Baldelli

C/O Domus Internationalis Paolo VI (via della Scrofa 70 00186 Roma)

La notizia della pia dipartita del suo diletto fratello, il venerato Cardinale Fortunato Baldelli, Penitenziere Maggiore emerito, suscita nel mio animo affettuoso rimpianto e desiderio di esprimere sentimenti di profondo cordoglio a Lei e agli altri familiari e a quanti hanno conosciuto il caro porporato e lo hanno stimato per la sua esemplare testimonianza di vita cristiana e sacerdotale.

Nel ricordare il solerte e fedele servizio prestato alla Santa Sede, specialmente in diverse rappresentanze diplomatiche, suscitando ovunque apprezzamento per il fervoroso zelo apostolico e la fedeltà al Vangelo, innalzo preghiere di suffragio affinchè, per intercessione della Vergine Santa e di San Francesco d'Assisi, il Signore accolga la sua anima eletta nel Regno eterno della luce e della pace, mentre invio di cuore a Lei, ai congiunti ed a quanti ne piangono la scomparsa una speciale confortatrice benedizione apostolica.

*

Sabato 22 settembre 2012, alle ore 18, all’Altare della Cattedra della Basilica Vaticana, avranno luogo le Esequie del Signor Cardinale Fortunato Baldelli, della Diaconia di Sant’Anselmo all’Aventino, Penitenziere Maggiore emerito.

La Liturgia Esequiale sarà celebrata dal Sig. Cardinale Angelo Sodano, Decano del Collegio Cardinalizio, insieme con gli Em.mi Signori Cardinali e gli Ecc.mi Arcivescovi e Vescovi.