Condividi questo articolo

Corea del Sud, dove il sangue dei martiri è seme di nuovi cristiani

Padre John Jong-su Kim, rettore del Collegio coreano di Roma, racconta l'emozione per la beatificazione dei 124 martiri coreani che avverrà, ad agosto, in presenza di papa Francesco Il legame che unisce la Corea al Cristianesimo è tanto profondo quanto recente. Il Paese asiatico, infatti, è stato evangelizzato appena tre secoli fa, ma in questo breve lasso di tempo è …