"Cosa Studio", l'applicazione per scegliere l'università

Su Google Play l'app, realizzata da Ustation.it il network dei media universitari italiani, per simulare i test d'ammissione e avere consigli sul corso di studi più adatto alle proprie attitudini

Roma, (Zenit.org) | 434 hits

Un motore di ricerca che permette di trovare il corso di laurea in base alla disciplina preferita, alla città in cui si vuole studiare e al tipo di scuola che si è frequentata; un simulatore dei test d'ammissione (in collaborazione con AlphaTest) per esercitarsi in vista delle imminenti prove per l'accesso ai corsi di studio a numero programmato. E ancora consigli utili, notizie, informazioni sui corsi di laurea e sulle Università italiane e l'Universitometro, la speciale classifica degli atenei italiani che mette a confronto i principali ranking con quello creato dagli stessi utenti, che possono esprimere il proprio giudizio tramite il voting on line su didattica, strutture e ricerca di ciascun ateneo.

Tutto questo è Cosa Studio, la nuova applicazione (scaricabile gratuitamente da Google Play) che rende disponibile per tutti gli smartphone e tablet con sistema Android l'omonima guida alla scelta degli studi universitari del sito Ustation.it, network dei media universitari italiani e punto di riferimento per l’informazione e l’orientamento degli studenti.

Grazie al motore di ricerca di Cosa Studio, la nuova app permette alle future matricole, in tre semplici passaggi, di cercare gli atenei e i corsi di laurea più adatti tenendo conto degli studi fatti e delle proprie esigenze, attitudini e desideri. Inoltre, permette di accedere a un vasto database con informazioni sui corsi di studio, su tutti i servizi offerti dai vari atenei italiani, dalle residenze universitarie alle borse di studio. Contenuti multimediali con i consigli degli esperti sono di supporto nella scelta dell’università.

Inoltre, è possibile esercitarsi con il simulatore dei test d'ammissione ai corsi di laurea a numero programmato in due modalità distinte: training per specifiche aree disciplinari o una vera e propria simulazione del test di accesso, con la composizione dei quiz così come stabilito a livello ministeriale e il timer del tempo a disposizione. Con l'Universitometro, infine, si potranno inoltre consultare i test di accesso degli anni precedenti e le classifiche ufficiali delle università, redatte da Censis-Repubblica e da Il Sole24 Ore, oltre alla classifica degli atenei fatta dagli stessi studenti universitari. Ustation.it, nato nel 2009, è uno dei primi progetti sostenuti dal programma Working Capital di Telecom Italia. L'editore ha sede a Torino, la redazione è a Catania.