"Creare un'immagine, nel rispetto di tutte le culture e le religioni"

E' sbarcata la seconda edizione del Concorso Internazionale Bioetica e Arte

Roma, (Zenit.org) | 823 hits

E' arrivato il tempo di iniziare a pulire i pennelli e a prepararsi per il 2° Concorso annuale di Bioetica e Arte. Artisti provenienti da tutto il mondo saranno chiamati a creare opere d'arte che comunichino il seguente tema:

"Creare un'immagine, nel rispetto di tutte le culture e le religioni, che parli dell'impatto che le scienze della vita hanno sulle generazioni presenti e future, illustrando l'amore, la compassione e la cura."

Aspettavi la possibilità di esprimere le tue convinzioni sulla dignità della vita umana attraverso la tua arte e la tua creatività?

Attraverso questo concorso gli artisti avranno la possibilità di esprimere il loro messaggio etico a livello internazionale.

I partecipanti possono presentare “on-line” opere d'arte nelle seguenti 3 categorie: dipinti, fotografia, studente (età 13 - 17).

Agli artisti vincitori saranno assegnati i seguenti premi:

• Dipinti: $ 5.000 per il primo classificato e $ 500 ai 4 successivi vincitori
• Fotografia: $ 5.000 per il primo classificato e $ 500 ai 4 successivi vincitori
• Studente: $ 1000 per il primo classificato e $ 100 ai 4 successivi vincitori

Le opere vincitrici saranno esposte a New York (presso la sede delle Nazioni Unite), a Roma (nell’ Ateneo Pontificio Regina Apostolorum), e a Hong Kong durante la Conferenza della Cattedra UNESCO sul Multiculturalismo e Religione a (3-5 dicembre, 2013).

La scadenza per la presentazione “on-line” delle opere è il 1° Aprile 2013 per i dipinti e le fotografie e il 1° luglio 2013 per la categoria “studente”.

Alla prima edizione del “2011 Concorso Internazionale Bioetica e Arte” hanno partecipato 215 opere d'arte di artisti provenienti di 23 paesi diversi. Le opere finalisti sono state presentate in mostre organizzate dalla Cattedra UNESCO a Houston e The Woodlands (Texas, USA), nella sede delle Nazioni Unite a New York e a Roma (Ottobre 2011).

* Per maggiori informazioni si prega di visitare il sito del Concorso Bioetica e Arte:
www.bioethicsart.org