Cuba-Messico: le tappe definitive del viaggio del Papa

La visita pastorale di Benedetto XVI durerà dal 23 al 28 marzo prossimo

| 1362 hits

CITTA’ DEL VATICANO, martedì, 31 gennaio 2012 (ZENIT.org) - È ufficiale: il viaggio apostolico di papa Benedetto XVI in Cuba e Messico si terrà dal 23 al 28 marzo 2012. Lo ha reso noto la Sala Stampa della Santa Sede in comunicato, riportando in dettaglio le tappe dell’intera visita pastorale.

Venerdì 23 marzo. Alle ore 9.30 l’aereo con a bordo il Santo Padre decollerà dall’aeroporto internazionale “Leonardo da Vinci” di Roma/Fiumicino. L’arrivo all’aeroporto di Guanajuato, è previsto per le 16.30. Presso lo scalo messicano avrà luogo la cerimonia di benvenuto e Benedetto XVI pronuncerà il discorso d’apertura della sua visita pastorale.

Sabato 24 marzo. Alle 8 del mattino il Santo Padre celebrerà la Santa Messa in privato nella cappella del Collegio Miraflores. Alle 18 avrà luogo la visita di cortesia del Papa al Presidente Federale nella Casa del Conde Rul di Guanajuato. Alle 18.45 il Pontefice darà uno speciale saluto ai bambini nella Plaza de la Paz della città messicana.

Domenica 25 marzo. Alle ore 10 Benedetto XVI presiederà la Santa Messa nel Parque del Bicentenario di Leon; verso le 12 il Santo Padre reciterà l’Angelus. Alle 18 il Papa terrà un discorso durante la Celebrazione dei Vespri, nella cattedrale della Madre Santissima della Luce di Leon, alla presenza dei vescovi messicani e dell’America Latina.

Lunedì 26 marzo. Alle ore 9 il Santo padre terrà il proprio discorso di congedo all’aeroporto internazionale di Guanajuato, da cui decollerà alle 9.30, alla volta di Cuba. L’arrivo all’aeroporto internazionale “Antonio Macedo” di Santiago de Cuba è previsto per le 14: subito dopo Benedetto XVI pronuncerà il discorso per la cerimonia di benvenuto. Alle 17.30 il Santo Padre presiederà la Santa Messa, pronunciando l’omelia, nella piazza Antonio Macedo di Santiago, in occasione del 400° anniversario del ritrovamento della Virgen de la Caridad del Cobre.

Martedì 27 marzo. Alle 9.30 Benedetto XVI visiterà il santuario della Virgen da la Caridad del Cobre, a Santiago. Alle 10.30 la partenza per l’Avana dall’aeroporto “Antonio Macedo”. L’arrivo all’aeroporto “José Marti” della capitale cubana è previsto per le 12. Alle ore 17.30 il Santo Padre effettuerà la propria visita di cortesia al Presidente del Consiglio di Stato e del Consiglio dei Ministri della Repubblica al Palacio de la Revolucion dell’Avana. Alle 19.15 il Papa avrà un incontro e una cena con i Vescovi cubani e con il Seguito Papale nella Nunziatura Apostolica della capitale cubana.

Mercoledì 28 marzo. Il Santo Padre celebrerà la Santa Messa e terrà l’omelia nella Plaza de la Revolucion dell’Avana. Alle 16.30 avrà luogo la cerimonia di congedo nell’aeroporto “Josè Marti” dell’Avana, con discorso del Papa. La partenza per Roma è prevista per le 17.30.

Giovedì 29 marzo. Al termine di un viaggio notturno l’aereo con a bordo il Papa atterrerà all’aeroporto internazionale di Roma/Ciampino alle ore 10.15.