Da Jasna Góra a Czestochowa verso il Kazakistan

Il pellegrinaggio dell'altare "Stella del Kazakistan" per l'adorazione perpetua del Santo Sacramento per la pace nel mondo

| 1112 hits

di Don Mariusz Frukacz

CZESTOCHOWA, venerdì, 3 agosto 2012 (ZENIT.org) - Per tutto il mese di agosto nel Cenacolo di Jasna Gora, nel territorio del famoso santuario della Madonna Nera di Czestochowa, in Polonia, sarà esposto per l'adorazione l’ altare "Stella del Kazakistan", pellegrina della pace al Santuario di Nostra Signora Regina della Pace in Oziornoje in Kazakistan.

L'Altare dell'Adorazione del Santissimo Sacramento è il secondo altare di una serie di “12 Stelle della corona della Madonna”, ed è opera dell'artista di Mariusz Drapikowski e da un team composto da dodici persone. Misura 7, 5 metri di larghezza, e 2, 5 metri di altezza.

"Il suo scopo è quello di una perpetua adorazione per la pace nel mondo" ha dichiarato ha ZENIT Drapikowski. Parlando dell'idea che ha ispirtato l'altare, l'artista ha detto che "il mondo d oggi è gravemente ferito; è grande quindi la necessità di un'adorazione del Santissimo Sacramento per la pace nel mondo ".

"Il Kazakistan è un luogo di martirologio polacco degli anni 1936 al 1941", ha poi ricordato, quindi il luogo "adatto per l'altare dell’Adorazione del Santissimo Sacramento".

L'artista ha spiegato poi a Zenit che “ogni fase del lavoro è accompagnata dalla preghiera per la pace. Il sostegno spirituale per noi e per il nostro lavoro ci viene offerto soprattutto dl vescovo Tomasz Peta". "Credo - ha aggiunto - che oggi sia molto importante, anzi quasi necessario fare in qualche modo la 'pubblicità' a Gesù".

Nell'intervista, Mariusz Drapikowski ha poi spiegato che l'ispirazione per l'altare è stata il “Trittico romano” di beato Giovanni Paolo II, in particolare la terza parte di questa opera poetica, ovvero l'ingresso al Monte Moria. L'altare mostra il messaggio del Vangelo di San Luca, il cosiddetto Vangelo della Misericordia, e contiene le reliquie dei due santi della Misericordia: Santa Faustina Kowalska e il Beato Giovanni Paolo II.

Il primo altare della serie “12 Stelle della corona della Madonna” era il "Trittico di Gerusalemme" che il 25 marzo 2009, fu consacrato in Terra Santa. Di questo ciclo dedicato alla Corona della Madonna” si occupa la Communità Associazione Regina della Pace, fondata nel 2008, le cui idee centrali sono l'apostolato, l'adorazione del Cristo eucaristico e il sostegno di tutte le iniziative per costruire la pace e la riconciliazione tra le persone e nel mondo.

Per maggiori informazioni su www.reginapacis.pl