"Dai vita a un sogno. Adotta un pancione in Congo"

Al via la campagna della Fondazione Sofia onlus per garantire 1000 parti sicuri all'anno per le mamme congolesi del Kapanga

Roma, (Zenit.org) | 298 hits

Adottare un pancione per garantire la vita, accompagnando le future mamme nel cammino verso il parto, questo l’obiettivo della Campagna della Fondazione SOFIA, la Onlus dei Padri e Fratelli Salvatoriani, “Dai Vita a un sogno. Adotta un pancione in Congo”, ideata per aiutare le donne e i bambini della sperduta regione del Kapanga nella Repubblica Democratica del Congo.

In un territorio come quello del Kapanga, nella savana congolese, nel quale un bambino su cinque non arriva a compiere 5 anni e una mamma su duecento muore di parto, la Fondazione SOFIA sostiene il Centro di Sanità di Ntita, una struttura efficiente dotata di medico chirurgo, di una stanza per gli interventi, di un dispensario, di una stanza di consultazione e di un reparto maternità con trenta posti letto. Un miraggio in un luogo nel quale anche un semplice parto può presentare complicazioni insormontabili.

Costrette a partorire in casa, in una regione priva di elettricità e di mezzi di trasporto, le donne non hanno modo di accedere a cure mediche rischiando la propria vita e quella dei bambini. Dalla visita prenatale al parto, dalle vaccinazioni ai controlli medici per i bambini fino all’età di cinque anni, il progetto “Dai Vita a un sogno. Adotta un pancione in Congo” tende una mano alle donne congolesi della regione, offrendo un supporto medico specializzato per mamme e bambini.

“Il lavoro svolto nel Centro fa veramente la differenza per tante donne e bambini in quell’area remota” sostiene Arnout Mertens, Direttore Esecutivo di Fondazione SOFIA, “ed è un’immensa gioia per noi ogni volta che riceviamo l’elenco dei parti avvenuti con il nome e peso dei bambini nati sani.” Dall’inizio del 2013 con questo progetto la Fondazione SOFIA ha aiutato più di 700 donne a portare a termine la gravidanza, l’obiettivo è di assisterne 1000 entro la fine dell’anno.
Un pancione per la vita, questo l’obiettivo della Campagna della Fondazione, che con una donazione di soli 20 euro permette di regalare una visita prenatale e l’assistenza a un parto, con 45 euro l’assistenza al parto e le vaccinazioni del bambino fino a cinque anni, con 100 euro invece un parto cesareo.

Le donazioni si possono effettuare tramite conto corrente postale al numero 1000569895 o con Bonifico Bancario intestato alla Fondazione SOFIA Onlus IBAN: IT25 W052 1603 2290 0000 0012 540, oppure si può sostenere la Fondazione SOFIA attraverso il 5x1000 (C.F. 97659930586). Fondazione SOFIA Onlus - Salvatorian Office for International Aid - la Onlus dei Padri e Fratelli Salvatoriani, lavora nel Sud del mondo per migliorare le condizioni di vita di chi ha più bisogno.

Attraverso progetti sanitari, di educazione, di energia verde e pastorali, aiuta migliaia di persone a costruire un futuro più dignitoso per sé e per i propri figli. Fondazione SOFIA è responsabile della promozione e delle donazioni in Italia. A Fondazione SOFIA si affianca Stiftung SOFIA Swiss.