Datti da fare

Tutto, tutto, misteriosamente, ma provvidenzialmente, si rivela utile alla "guarigione" che il Medico dei medici ha in mente

Roma, (Zenit.org) Andrea Panont, O.C.D. | 221 hits

Appena Contardo, alle 11 del mattino, mi vede, in pigiama, girare in pantofole per i corridoi riscaldati della casa di Tombetta…mi investe con il suo punto interrogativo.

Sono convalescente da un’attacco violento di influenza, gli spiego, aggiungendo al nostro dialogo altri particolari e…curiosità.

- Mi raccomando – saluta – “datti da fare” per guarire.

- Come vedi – rincalzo – porto anche  l’abito adeguato per questo impegno: il pigiama e le pantofole.

- Anche il tuo sorriso tranquillo mi convince che stai vivendo nelle condizioni migliori il darsi da fare per la guarigione: darsi da fare per guarire è consegnarsi al darsi da fare e al saper fare del medico, degli infermieri e delle medicine.

Senza mai dimenticare che “tutto, tutto concorre alla vera salute”: infermità e salute, malattia e cure opportune, situazioni, positive e negative di questo cammino, accompagnato e arricchito dagli incontri con tante persone prodighe tutte di mille  contrastanti raccomandazioni…

Tutto, tutto, misteriosamente, ma provvidenzialmente, si rivela utile alla “guarigione” che il Medico dei medici ha in mente e sa programmare “dandosi da fare” con perfezione fino all’ultimo respiro di ogni persona. 

Ciao da p. Andrea

Per richiedere copie dei libretti di padre Andrea Panont e per ogni approfondimento si può cliccare qui.