"Diventa ciò che sei. Il potere curativo delle parole", di Pasquale Ionata

Segnalazioni editoriali da parte della Editrice "Città Nuova"

| 1440 hits

ROMA, lunedì, 3 dicembre 2012 (ZENIT.org).– Le parole possono essere usate per creare una varietà di risultati. Ci sono parole che feriscono e parole che guariscono. È la tesi della psicoterapia che riconosce alla parola un potere terapeutico importante. 

Fondando il suo discorso su tale premessa, Ionata espone alcuni aspetti esistenziali sperimentati in anni di psicoterapia: il senso e il significato della vita; l’importanza della dimensione dell'amore; l’acquisizione di una capacità immaginativa improntata all'ottimismo. Un libro alla portata di chiunque, semplice e profondo allo stesso tempo, in apparenza leggero eppure pieno di saggezza. 

L’AUTORE 

Pasquale Ionata, laureato in psicologia, diplomato in Psicoterapie Brevi (S.I.N.A.PSI.), specializzato in Ipnosi (C.I.I.C.S), EMDR (EMDR Italia), PNL (NLP Italy), iscritto all’Ordine degli Psicologi e all’Albo degli Psicoterapeuti. Collabora al periodico quindicinale «Città Nuova» e alla rivista culturale «Nuova Umanità». Già docente di Psicologia della personalità presso la Pontificia facoltà “Auxilium” di Roma, è autore per Città Nuova di: Psicoterapia e problematiche religiose (1991), Sapersi amare (1994), Ottimismo (1997), Armonia cercasi (2001), Il cielo nella mente (2003), Nati per amare (2006).

LA COLLANA

La collana PSICOLOGIA E BENESSERE, diretta da Pasquale Ionata, offre testi provenienti dalla psicoterapia che accompagnano l’uomo nel suo quotidiano. Nel pieno rispetto della dignità scientifica, la collana mantiene un linguaggio accessibile a tutti.

DATI TECNICI

ISBN 978-88-311-0744-0
f.to 13x20
pp. 168
prezzo: € 12,50