Domani, a Roma, proiezione straordinaria del film "L'ultima cima"

Seguirà l'incontro col regista J.M. Cotelo intervistato da Costanza Miriano. Appuntamento alle 20.30, al Teatro Viganò (Ateneo Salesiano). L'incasso sarà devoluto ai giovani in partenza per la GMG di Rio

Roma, (Zenit.org) Redazione | 292 hits

Si terrà domani sera, alle 20.30, al Teatro Viganò di Roma - Ateneo Salesiano (piazza Fradeletto, 17), una proiezione straordinaria del docu-film spagnolo "L'ultima cima" nella versione originale con sottotitoli in italiano. Seguirà l'incontro con il regista J.M. Cotelo, intervistato dalla giornalista Costanza Miriano.

L'evento rientra negli appuntamenti del cineforum promosso dal "ComitatoRioduemilatredici" che organizza la partecipazione dei giovani alla imminente GMG. L'intero incasso sarà devoluto infatti a tutti i ragazzi e le ragazze che partirano tra qualche settimana al seguito di Papa Francesco in Brasile.

Il film, campione d'incassi, è il documentario più visto nella storia della Spagna. Uscito nel 2010 in sole quattro cinema, grazie ad un inaspettato passaparola, è poi stato proiettato in altre 168 sale, superando addirittura gli spettatori di Harry Potter.

La pellicola racconta la vita di don Pablo Dominguez, un giovane prete di 42 anni, non un vescovo, né un missionario o un parroco, ma un sacerdote “normale”. In particolare, la trama si concentra sulla “ragionevolezza della fede” attraverso il ritratto di questo prete buono che non ha fatto che prendere sul serio la sua missione e di annunciare la disarmante semplicità con cui ognuno di noi può incontrare Cristo nelle circostanze della propria vita.

E' possibile vedere il trailer de "L'ultima cima" cliccando su: https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=a35PZoO8t7g

Per maggiori informazioni:

tel. 328 5799005 (ore 16-19)

Facebook: Comitato Rioduemilatredici 

Sito: http://comitatorio2013.wordpress.com/

Per prenotare i biglietti, chiamare al numero 328 5799005 (ore 16-19)