Domani il 4 Convegno AriSLA 2013

L'evento viene organizzato in occasione della Giornata Mondiale di Lotta contro la Sclerosi Laterale Amiotrofica

Roma, (Zenit.org) | 254 hits

Il 21 Giugno è il giorno dedicato al Global Day per la lotta alla SLA: in tutto il mondo si parla di Sclerosi Laterale Amiotrofica.

AriSLA dà voce alla ricerca scientifica con la quarta edizione del suo Convegno annuale riunendo la comunità dei ricercatori italiani, quale migliore testimonianza del lavoro che si sta compiendo per la lotta alla malattia.

Oltre al consueto spazio dedicato al confronto sui risultati di ricerca dei progetti finanziati dalla Fondazione e che volgono al termine, quest'anno i lavori pongono particolare attenzione alla tecnologia, strumento al servizio della qualità della vita dei pazienti e dei loro familiari.

Dalla sua costituzione AriSLA promuove questo settore di ricerca, operando per la realizzazione di dispositivi e attrezzature orientati a preservare, aumentare o supportare le capacità funzionali e residue dei pazienti. La sfida per dare sviluppo ad una ricerca tecnologica efficace passa attraverso la capacità di elaborare modelli e strategie di sostegno che diano valore a tutti gli attori coinvolti nel processo, partendo in primis dalle necessità del paziente.

Ma il Convegno di quest'anno non si esaurisce con la ricerca tecnologica. Analogamente al 2012, vi sono progetti finanziati che vanno a compimento, dei quali siamo ansiosi di ascoltare i risultati conseguiti. Con queste tematiche AriSLA raccoglie la sfida per il prossimo quinquennio di attività, aprendo oggi il dibattito scientifico con gli esperti ed operando per dare domani risposte concrete alla comunità dei malati.

QUANDO

Domani, venerdì 21 giugno 2013, dalle ore 8.30 alle ore 17.30.

DOVE

Il convegno si svolgerà presso il Centro Congressi Fondazione Cariplo (www.centrocongressifondazionecariplo.it),  situato a pochi passi dal Teatro alla Scala di Milano, in via Romagnosi 8, e sarà inoltre trasmesso in diretta via streaming.

Per ulteriori informazioni e il programma: http://www.eventiarisla.org/