Due importanti riunioni per lo IOR

Il Consiglio di Sovrintendenza dell'Istituto ha incontrato stamattina il cardinale Bertone

| 897 hits

CITTA’ DEL VATICANO, mercoledì, 27 giugno 2012 (ZENIT.org) – Due incontri importanti per il futuro dell’Istituto per le Opere di Religione (IOR) si sono tenuti stamattina. Inizialmente si è riunito il Consiglio di Sovrintendenza dell’Istituto, attualmente composto dal vicepresidente Rinaldo Hermann Schmitz, da Carl Albert Anderson, da Antonio Maria Marocco e da Manuel Soto Serrano.

Successivamente, il Consiglio ha riferito alla Commissione cardinalizia di vigilanza, presieduta dal cardinale Tarcisio Bertone, Segretario di Stato Vaticano.

“Si è trattato – si legge in una nota della Sala Stampa Vaticana - di due incontri molto utili per condividere informazioni e proposte sia per la gestione ordinaria, sia per l’individuazione dei criteri di professionalità ed esperienza universalmente riconosciuti in vista della scelta del nuovo Presidente del Consiglio di Sovrintendenza”.

Il comunicato aggiunge che papa Benedetto XVI “segue da vicino l’attuale situazione dell’Istituto per le Opere di Religione e viene costantemente informato dal Cardinale Segretario di Stato”.