"E' Gesù Cristo l'antidoto alle passioni tristi e decadenti del tempo"

Lo ha detto Salvatore Martinez, annunciando la VII Assemblea Nazionale del Rinnovamento nello Spirito Santo

Roma, (Zenit.org) | 1002 hits

Si terrà a Sacrofano (Rm), dal 25 al 27 gennaio 2013, la VII AssembleaNazionale del Rinnovamento nello Spirito Santo. L’incontro dal tema “Allora essi partirono e predicarono dappertutto” (Mc 16,20) raccoglie l’invito di Benedetto XVI al RnS in occasione dell’Udienza speciale dello scorso anno in Piazza S. Pietro: “Affrontare senza paura, guidati dallo Spirito Santo, gli impegnativi compiti della Nuova Evangelizzazione”.

L’Assemblea – aperta ai Coordinatori Diocesani, ai Coordinatori Regionali e ai Membri del Comitato Nazionale di Servizio – è un appuntamento annuale, statutario, di particolare importanza nella vita del Movimento. Occasione di discernimento sul cammino in corso, di verifica pastorale, di discussione e approfondimento degli Orientamenti per l’anno 2013, di indirizzo e aggiornamento riguardo i Progetti intrapresi dal Movimento. Quest’anno l’Assemblea sarà aperta anche agli “anziani del RnS” e ai delegati nazionali degli Uffici e dei Ministeri in uno spirito “sinodale” di condivisione e di corresponsabilità sui progetti futuri del RnS.

Infatti, a seguito dell’anno “giubilare” in cui il RnS ha celebrato il 40° anniversario della nascita in Italia e a pochi mesi dalla conclusione del Sinodo dei Vescovi sulla Nuova Evangelizzazione, l’Assemblea Nazionale diventa momento centrale per ribadire l’impegno pastorale del Movimento nell’Anno della Fede voluto da Benedetto XVI.

Due, in special modo, le “novità” che saranno annunciate: il Piano nazionale per una Nuova Evangelizzazione ela Fondazione Vaticana “Centro Internazionale Famiglia di Nazareth” che il Pontefice ha voluto affidare al RnS per la diffusione del Magistero della Famiglia nel mondo, con speciale riguardo alla Terra Santa, e che sarà presentata ufficialmente a metà febbraio in Sala Stampa Vaticana.

Nelle tre giornate interverranno, tra gli altri: mons. Enrico dal Covolo, Rettore della Pontificia Università Lateranense; mons. Giuseppe Marciante, Vescovo Ausiliare di Roma per il Settore Est; il presidente nazionale del RnS, Salvatore Martinez; il coordinatore nazionale del RnS, Mario Landi; il direttore del RnS, Marcella Reni; il consigliere spirituale nazionale del RnS, don Guido Pietrogrande sdb. 

Ancora una volta – ha commentato il presidente Martinez – ci leviamo dalle nostre certezze, dalle comode visioni, dalle gratificanti approvazioni degli uomini e partiamo per dar corso in pensieri, parole e opere alla «nuova evangelizzazione». La grazia del Giubileo per il 40° Anniversario, con le parole profetiche rivolteci dal Pontefice a Roma, il Sinodo sulla Nuova Evangelizzazione e l’Anno della Fede in corso sono grazie speciali che ancora meritano di essere interiorizzate: da esse discende una nuova comprensione del nostro «essere e fare», nella Chiesa e nel mondo, perché la grazia di un rinnovamento carismatico cresca e si diffonda. Dal suo sorgere, il Rinnovamento è stato un esaudimento dello Spirito nella duplice direzione della «rievangelizzazione dei battezzati» e della «prima evangelizzazione dei lontani». Vogliamo ribadire questo impegno lasciandoci, noi per primi, pervadere dall’ardore e dalla gioia che promanano dal Vangelo, perché la passione per Gesù Signore e per la Sua Chiesa siano l’antidoto alle tante passioni tristi e decadenti del nostro tempo.