"E' l'umanità di ogni persona che è umiliata"

Le parole del card. Caffarra sulla tragedia di Lampedusa

Bologna, (Zenit.org) | 313 hits

Riprendiamo di seguito le parole del cardinale arcivescovo di Bologna, Carlo Caffarra, sulla tragedia di Lampedusa, pronunciate questa sera all’inizio della Celebrazione liturgica nella Solennità di San Petronio. 

***

Quest’anno la gioiosa festività del nostro Patrono è profondamente rattristata dalla tragedia di Lampedusa. Celebriamo questa S. Eucarestia anche in suffragio di quelle vittime.

Ma nel cuore di ciascuno di noi risuona con insistenza la parola pronunciata ieri mattina da Papa Francesco: «Vergogna!».

Quando accadono episodi come questo, è l’umanità di ogni persona che è umiliata. Ecco dove porta la follia delle guerre; la barbarie della “globalizzazione dell’egoismo”; la pervicace indifferenza di istituzioni, che anche in questo modo stanno distruggendo la grandezza della civiltà europea.

Il Signore abbia pietà di noi tutti: il sangue degli innocenti grida vendetta al suo cospetto.