"Eredità dei Maestri. Il futuro della ricerca nelle Scienze Umanistiche"

Questo il tema della Settimana delle Scienze Umanistiche, in programma dal 2 all'8 marzo a Roma

Roma, (Zenit.org) | 239 hits

La Settimana delle Scienze Umanistiche prende spunto dalla constatazione di una profonda crisi delle scienze umanistiche che caratterizza la scuola e l’università italiana dei nostri giorni.

Sembra infatti che la voce dei maestri, sia di quelli che parlano dalla distanza dei secoli sia di quelli che abbiamo fatto in tempo a incontrare, non abbia più niente da dire a una società incentrata sull’economia intesa in termini di pura produttività.

Ma è proprio vero che le competenze possono sostituire la conoscenza come se non esistesse un circolo virtuoso tra sapienza e professionalità?

È vero che la scuola e l’università possono svolgere la loro missione rinunciando all’eredità dei maestri?

A queste domande vogliono rispondere i docenti delle facoltà umanistiche dell’Urbe attraverso momenti di studio e riflessione rivolti agli studenti universitari, ma anche a un pubblico più vasto della Città.

Tra gli appuntamenti previsti, lunedì 3 marzo dalle ore 15.00 presso la Sala Convegni "Giubileo", della LUMSA ( Via di Porta Castello 44) si svolgerà l’incontro di studio sul tema in questione. Al convegno, tra gli altri parteciperà Marco MANCINI, capo dipartimento del Ministero dell’ Istruzione, dell’ Università  della Ricerca, che terrà una relazione su: “Il futuro della ricerca nell’Università”.

Per Informazioni:

Diocesi di Roma – Ufficio Pastorale Universitaria
Piazza San Giovanni in Laterano, 6/a
Tel. 06 69886584/342
www.uniurbe.org