Festa diocesana della Famiglia a Palestrina

A San Vito Romano si è svolta domenica scorsa la seconda edizione dell'iniziativa

| 681 hits

a cura dell'Ufficio Famiglia della Diocesi di Palestrina

SAN VITO ROMANO, venerdì, 21 settembre 2012 (ZENIT.org) - Domenica 16 settembre a San Vito Romano, si è svolta la seconda edizione della festa della Famiglia promossa dall’Ufficio Famiglia della Diocesi di Palestrina il cui Responsabile è Don Martino Zarebski.

Sua Eccellenza Monsignor Domenico Sigalini che ha presieduto la Santa Messa, fulcro centrale della manifestazione, ha regalato a tutti la sua presenza per l’intera giornata. La celebrazione eucaristica, come sottolineato da molti dei presenti, ha riempito il cuore ed ha lasciato molti spunti per la riflessione personale.

Numerose le famiglie che hanno partecipato e, come l’anno scorso, non è mancata l’importante presenza dell’UNITALSI. Hanno dato la loro completa disponibilità numerosi servizi dell'intera diocesi prenestina.

Abbiamo avuto la presenza di circa 2000 persone. Il valore della “Famiglia”, nonostante le continue trasformazioni, ancora regge.

Fin dai preparativi abbiamo respirato un grande clima di solidarietà, di condivisione. Sono stati chiamati a collaborare tutti i gruppi, religiosi e non, presenti sul territorio e nessuno si è tirato indietro. Tutti, chi più e chi meno, hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. Anche lo sport è andato incontro alla Chiesa dando grande testimonianza di apertura verso gli altri. I ragazzi del gruppo “Hockey su prato” hanno dipinto uno striscione con la scritta “Sorridiamo insieme”, sì, sorridiamo insieme alla vita perché è “insieme” che si riesce a sconfiggere la solitudine che spesso dilaga nelle famiglie.

Tutta la preparazione della manifestazione e la stessa giornata della festa hanno dimostrato che, indipendentemente dal pensiero politico, indipendentemente dal gruppo sportivo, indipendentemente dal gruppo a cui si appartiene, si può e si deve lavorare insieme per la creazione del Regno di Dio.

Si può lavorare insieme con armonia e serenità perché al di sopra di ogni cosa c’è lo spirito di solidarietà, di condivisione che ci spinge ad agire, c’è l’amore che ci guida e il valore della famiglia che ci unisce.

Nei nostri occhi sono ancora vive le immagini delle numerose famiglie che hanno partecipato da tutti i paesi della Diocesi di Palestrina, i volti sereni delle persone che ci chiedevano di fare qualcosa per aiutare, per collaborare, il sorriso dei bambini, l’entusiasmo dei giovani, la danza di Suor Anna ……Ci rimbombano nelle orecchie le parole dei relatori, la testimonianza di una famiglia e soprattutto le parole del Vescovo Sigalini che, come sempre, arrivano dritte al cuore.

Vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno fatto dono della loro presenza e partecipazione: ricordiamo che siamo tutti strumento nelle mani del Signore!

A noi dell’Ufficio ci è sembrato di appartenere ad un’unica grande famiglia!