Fiuggi Family Festival: non solo cinema!

La quinta edizione della manifestazione offrirà sport, degustazioni, escursioni e un caffè letterario

Rimini, (Zenit.org) | 349 hits

Anche quest’anno, il Fiuggi Family Festival, arrivato alla V edizione, non offre soltanto cinema e dibattiti sulla famiglia ma propone anche un’ampia gamma di attività culturali e ricreative.

Teatro. Il festival quest’anno viene inaugurato dallo spettacolo teatrale dal titolo C’era una volta, realizzato interamente da bambini disabili in collaborazione con l'Unitalsi Teatro Comunale, ore 17.30, diretto da Luca Simonelli. Il 25 luglio invece alle 21 lo il giovani dello staff del Festival e il Consiglio Giovani di Fiuggi, diretti da Giorgio Astrei, porteranno in scena il Musical Pinocchio. 

Sport. Il Csi sarà presente il 21 luglio all’inaugurazione con attività e divertimento per tutte le età, organizzando anche una peculiare maratona per la Famiglia in collaborazione con il Forum delle Associazioni Familiari.

Musica Live. Venerdì 26 luglio sarà caratterizzato dall’esibizione live dal titolo Da fratello a fratello di Franco Fasano (cantautore e autore, tra gli altri, di Mina e Drupi) accompagnato dal gruppo musicale White Nymphs. Ogni giorno la festa continua, con proiezioni ed eventi, ospiti e musica dalle ore 17,00 alla mezzanotte nella location principale del festival, la piazza del suggestivo borgo medievale di Fiuggi che ospiterà anche l’aperitivo delle 20, iniziativa allietata dalla diffusione esterna di colonne sonore offerta dalla radio ufficiale del festival, Radio Cinema e dalle performance musicali dei giovani dello staff, un occasione di incontro per tutti dove ha promesso di non mancare lo stesso Franco Fasano il giorno successivo al  suo concerto.

Sapori e tradizioni. Assieme ai  film e alle anteprime che caratterizzeranno ogni giorno il festival, tra il concorso internazionale, visioni a tema e retrospettive, troverà spazio nel FFF 2013 anche la… cucina nell’ambito del progetto ‘Sapori e Tradizioni’: con degustazioni gratuite per tutti i partecipanti, il festival varerà quest’anno la prima tappa dell’iniziativa - realizzata in accordo con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Frosinone - che coinvolgerà ogni anno cinque Comuni della Provincia in favore della promozione  e diffusione delle loro peculiarità culturali, di tradizione e costume.

Escursioni. E per i cultori delle passeggiate? L’FFF ha pensato anche a loro: grazie al prezioso supporto del Club Alpino Italiano ogni mattina ci si potrà avventurare nei suggestivi itinerari del ‘Il Cammino delle Abbazie, da Subiaco a Montecassino, sulle orme di San Benedetto’; un percorso a piedi in nove tappe per ripercorrere il viaggio intrapreso dal Santo Patrono d’Europa tra l’anno 525 ed il 529: tra i ‘viandanti ospiti d’onore’, mercoledì 24, Sergio Valzania (vice direttore di radio Rai) e il cantautore Davide Riondino che, tra l’altro, incontreranno i giovani in Teatro martedì 23 alle 17.30.

Caffè letterario. Domenica 28 alle 10 nella piazzetta Svizzera una colazione per presentare libri di particolare interesse per la Famiglia: dalla figura del padre nel Cinema agli errori da evitare per proteggere le relazioni familiari.

Concorso short film sulle città termali storiche europee. Al via il concorso europeo di cortometraggi sulle città termali storiche europee. A capo della giuria Alberto Contri, presidente di Pubblicità e Progresso e direttore generale della Lombardia Film Commission che aprirà ufficialmente il concorso il 28 luglio nel corso della cerimonia di chiusura del festival. La premiazione  del corto vincitore sul tema “History, Culture & Natural Healing: This is What Thermal Water Flows Through” è in programma invece a luglio 2014 in un evento organizzato dal Comune di Fiuggi, Fiuggi Family Festival e EHTTA  (The European Historical Thermal Town Association).

Proprio in questi giorni si va via via confermando il programma ufficiale con tutti i titoli dell’offerta cinematografica - che resta il nucleo fondante della manifestazione ideata da Gianni Astrei - e le altre novità riguardanti gli interessi dei giovani, la televisione, il teatro, attività per i più piccini e i volti noti dello spettacolo e delle Istituzioni che incontreranno il pubblico. Anche quest’anno L’Aci di Frosinone sarà presente con il suo corso di Guida Sicura. Presieduto da Antonella Bevere Astrei e diretto da Mussi Bollini, il Fiuggi Family Festival si fregia del titolo di primo festival cinematografico esclusivamente dedicato alle famiglie italiane e gode del patrocinio, tra gli altri, del Forum Nazionale delle Associazioni Familiari e del MiBAC :un festival cinematografico  diverso,  dove sono le famiglie a sfilare, quest’anno anche fisicamente,  sul ‘red carpet’.  Consolidatosi ormai come la vacanza-evento a target family più attesa dell’anno, sono già attese circa 8000  nuclei familiari provenienti da tutt’Italia e non solo.